Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 29 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violenti NUBIFRAGI colpiscono la Cina: INONDAZIONI nella provincia di Henan, ci sono almeno 25 morti

METEO - Violenti NUBIFRAGI colpiscono la Cina e provocano INONDAZIONI: la Provincia di Henan più colpita con almeno 25 morti, ecco tutti i dettagli

METEO – Violenti NUBIFRAGI colpiscono la Cina: INONDAZIONI nella provincia di Henan, ci sono almeno 25 morti
Allagamenti, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Temporali in azione nel pomeriggio in Italia

    Nonostante una progressiva elevazione di un campo di Alta pressione di matrice afroazzorriana, ma con componente subtropicale maggioritaria, le condizioni meteo in Italia sono apparse nel pomeriggio ancora piuttosto disturbate, soprattutto sulle zone interne della Penisola. Qui infatti si è assistito allo sviluppo di isolati o al più sparsi rovesci o temporali, capaci persino di abbassare temporaneamente le temperature nelle aree coinvolte dai fenomeni.

    Bel tempo sulle aree costiere, temperature in aumento ovunque

    Le condizioni meteo si evidenziano invece decisamente migliori sulle aree costiere italiane, come testimoniano anche le immagini satellitari. La progressiva espansione del suddetto campo di Alta pressione di origine afroazzorriana appare però piuttosto evidente dal punto di vista termico sullo stivale. Nonostante i disturbi precedentemente illustrati, va detto che le temperature stanno gradualmente, ma costantemente aumentando su tutto il territorio nazionale. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Violento maltempo si abbatte in Cina, Provincia di Henan la più colpita

    Dopo aver approfondito quanto accaduto in India nelle scorse ore, dove i monsoni hanno provocato diversi allagamenti e frane, alcune delle quali hanno provocato purtroppo delle vittime, ci dirigiamo sempre nel continente asiatico spostandoci questa volta in Cina: nelle scorse ore si sarebbero infatti abbattuti violenti nubifragi in grado di causare forti allagamenti. La Provincia di Henan sarebbe la più colpita, dove purtroppo non sono mancate anche delle vittime, come vedremo nel prossimo paragrafo.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Sfollate 160mila persone, 25 morti nella Provincia di Henan, una diga rischia di cedere

    Stando a quanto si apprende dal sito “tgcom24.mediaset.it” la situazione apparirebbe critica nella zona centrale della Cina: a Zhengzhou 12 persone sarebbero morte annegate nella metropolitana (successivamente chiusa). Totalmente le vittime del maltempo sarebbero almeno 25 e altri 7 sarebbero dispersi. Inoltre ben 160mila persone risultano sfollate e l’esercito avrebbe avvertito che una diga sarebbe a rischio cedimento: l’avviso è indirizzato a circa 7 milioni di persone. Il Presidente Xi Jinping avrebbe definito critica la situazione e con conseguenze estremamente gravi.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia