Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 29 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – WEEKEND tra CALDO AFRICANO e forti TEMPORALI per una PERTURBAZIONE in arrivo, i dettagli

METEO - Nel WEEKEND dominio anticiclonico, ma ATTENZIONE ad una PERTURBAZIONE in arrivo: ITALIA tra il CALDO AFRICANO e i forti TEMPORALI, i dettagli

METEO – WEEKEND tra CALDO AFRICANO e forti TEMPORALI per una PERTURBAZIONE in arrivo, i dettagli
Meteo weekend.
1 di 3
  • Prevalentemente stabile in Italia

    La goccia fredda sta ormai dissipandosi sul settore balcanico e l’Anticiclone afroazzorriano ha avuto dunque strada libera sul Mediterraneo centrale e sulla nostra Penisola per apprestarsi alla rimonta. Tuttavia, nonostante l’elevazione del suddetto campo di Alta pressione, le condizioni meteo non si presentano stabili ovunque: ci sono infatti delle eccezioni di maltempo localizzate ai settori interni dello stivale in particolare delle regioni centro-settentrionali.

    Fasce costiere salve dal maltempo

    Le aree costiere italiane sono tuttavia salve dal maltempo. Anche le immagini satellitari mostrano infatti come le coste e l’immediato entroterra abbiano ampi sprazzi di cielo sereno anche nel corso del pomeriggio, quando invece tende a scoppiare l’instabilità sui settori interni, precedentemente menzionata. L’elevazione dell’Anticiclone viene particolarmente all’occhio sul piano delle temperature tuttavia: esse infatti sono in generale e graduale aumento su tutte le località italiane. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Prossimi giorni permarranno localizzati disturbi di maltempo e occhio al weekend

    Nel corso dei prossimi giorni le condizioni meteo non subiranno sostanziali variazioni in Italia: persisterà sicuramente un campo di Alta pressione che rimarrà pressoché dominante sullo scenario meteorologico del Mediterraneo, ma insisteranno ancora localizzati disturbi di maltempo soprattutto sulle grandi catene montuose del Paese, quali Alpi e Appennini. L’instabilità tenderà a scoppiare prevalentemente sempre nelle ore pomeridiane, ma non sono esclusi rovesci sulle aree più settentrionali dello stivale anche in notturna, specie nella prossima notte. Attenzione al weekend, vediamo perché.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Seconda parte di weekend condizionata al nord dall’avanzamento di una perturbazione? Caldo in intensificazione al centro-sud

    Stando a quanto prospettano attualmente i principali centri di calcolo sembra che soprattutto nella seconda parte del weekend le zone più settentrionali della nostra Penisola potrebbero fare i conti con l’avanzamento di una perturbazione di natura nordatlantica in arrivo dai quadranti nordoccidentali. Essa per domenica 25 luglio si centrerà ancora sui Paesi europei occidentali, ma potrebbe portare i primi forti temporali anche sulle aree più a nord della Penisola. Trattasi comunque di una tendenza da confermare: per quanto concerne il centro-sud ad insistere non sarà solo il bel tempo, ma anche il caldo africano, peraltro in intensificazione.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia