Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 20 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

PREVISIONI METEO domani 27 settembre: giornata di maltempo con temporali e nubifragi, ecco dove

Previsioni meteo in Italia per domani Domenica 27 settembre: ancora maltempo protagonista con fenomeni anche intensi

Previsioni meteo in Italia per domani 27 settembre 2020
Previsioni meteo in Italia per domani 27 settembre 2020
1 di 3
  • La situazione sinottica sull’Europa

    Circolazione depressionaria tra Europa centro-orientale e Mediterraneo con un minimo di bassa pressione sul Mar Tirreno che porterà un’intensa fase di maltempo in Italia dove non mancheranno temporali e nubifragi. Anticiclone delle Azzorre presente sul basso Atlantico con valori di pressione al suolo intorno a 1025 hPa in prossimità delle omonime Isole. Anticiclone anche tra Scandinavia e Russia con valori massimi al suolo fino a 1030 hPa. Profonda e vasta circolazione depressionaria presente invece tra Groenlandia e Islanda con valori di pressione al suolo intorno a 1000 hPa e aria piuttosto fredda in quota.

    Previsioni meteo per domani, 27 settembre 2020: Nord, Centro e Sud Italia

    Al Nord: Al mattino nuvolosità irregolare su tutti i settori con piogge sparse su Liguria e coste adriatiche, asciutto altrove. Al pomeriggio tempo instabile sull’Emilia-Romagna e coste adriatiche con piogge e locali temporali, variabilità asciutta altrove. In serata ancora maltempo su Romagna e coste adriatiche, nubi sparse e schiarite altrove. Neve sui rilievi oltre i 1200-1600 metri. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o sostenuti dai quadranti settentrionali. Mari molto mossi o agitati.

    Al Centro: Al mattino maltempo diffuso specie sulle regioni tirreniche con piogge via via più intense, variabilità asciutta lungo l’Adriatico. Al pomeriggio molte nubi diffuse su tutte le regioni con maltempo intenso, piogge associate anche a carattere temporalesco. In serata si rinnovano condizioni di tempo instabile su tutti i settori con piogge e acquazzoni sparsi. Neve in Appennino a quote medio-alte. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari molto mossi o agitati.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino temporali sparsi in Sardegna, piogge moderate sulle regioni tirreniche, più asciutto altrove. Al pomeriggio forte maltempo in Campania con locali nubifragi, maggiore variabilità altrove ma con piogge sparse. In serata si rinnovano condizioni di maltempo diffuso quasi ovunque salvo maggiori schiarite sulla Sardegna. Temperature minime in calo e massime in aumento. Venti  moderati o forti dai quadranti sud-occidentali. Mari molto mossi o agitati.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: