Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 28 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Sciopero trasporti 25 febbraio 2022: orari stop treni, metro, bus – Meteo Italia

Il 25 febbraio 2022 è previsto un nuovo sciopero dei mezzi di trasporto: tutte le info, le fasce di garanzia e i lavoratori coinvolti

Sciopero trasporti 25 febbraio 2022: orari stop treni, metro, bus – Meteo Italia
Foto PixaBay.com

Sciopero dei trasporti il 25 febbraio 2022: tutte le info su orari e mezzi coinvolti

Nuova protesta nel settore trasporti. In arrivo una nuova giornata di “passione” e disagi per i pendolari italiani: il 25 febbraio 2022, infatti, si terrà un nuovo sciopero trasporti che interesserà tutta Italia. L’agitazione, proclamata unitariamente dai sindacati, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri, durerà 24 ore e comporterà lo stop di conducenti e personale di treni, metro, bus e tram (gli orari dipenderanno da città a città). Saranno confermate ovviamente le fasce di garanzia per i lavoratori e per chi ha bisogno di spostarsi con i mezzi pubblici, orientativamente ore 5-8.30 e 17-20.

Le motivazioni dello sciopero del 25 febbraio 2022

Alla base di questo nuovo sciopero dei mezzi pubblici italiani, come per l’agitazione di qualche settimana fa, c’è il mancato rinnovo contrattuale di lavoratori del settore del trasporto pubblico, per garantire loro più garanzie e salari minori: “le autorità competenti – recita la nota sindacale congiunta – non hanno nemmeno dimostrato la buona volontà di procedere ad una convocazione per individuare un percorso concreto e risolutivo, segno evidente della volontà di rinviare quanto più possibile la soluzione della controversia e il confronto per il rinnovo del Ccnl. Alla luce di questa situazione di stallo ed in considerazione delle ingenti risorse pubbliche già stanziate per il settore – affermano infine Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri – è necessario che le Istituzioni interessate, a cominciare dal Ministero dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili, intervengano, anche al fine di vincolare una parte delle stesse risorse al rinnovo del ccnl, diritto non più rinviabile per tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore”. INVERNO GIÁ AL CAPOLINEA? ECCO COSA SUCCEDERÁ NEI PROSSIMI GIORNI

Previsioni meteo Italia – Sabato 22 gennaio 2022

Al Nord al mattino tempo stabile su tutte le regioni con prevalenza di cieli sereni, nebbie e nubi basse in Pianura Padana. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo con cieli soleggiati su tutti i settori. In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile con cieli sereni o poco nuvolosi. Al Centro al mattino tempo stabile su tutte le regioni con prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi. Al pomeriggio ancora tempo asciutto con cieli soleggiati ovunque. In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile con cieli per lo più sereni e qualche nube sulle coste adriatiche. Al Sud e sulle Isole al mattino piogge sparse tra Calabria e Sicilia con neve sui rilievi fino a 1000-1200 metri, asciutto altrove con prevalenza di cieli sereni. Al pomeriggio tempo asciutto su tutte le regioni con prevalenza di cieli sereni, salvo residui fenomeni sulla Sicilia sud-orientale. In serata fenomeni in arrivo sulla Puglia, stabile altrove con ampi spazi di sereno.

CONTINUA A LEGGERE

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale YouTube, al quale vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia