Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 23 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

SEVERO MALTEMPO: Forti piogge e venti creano danni e disagi al nord, ecco dove

Danni al nord a causa del maltempo, colpita principalmente la Lombardia

Immagine di repertorio, Foto fonte:Pexels
1 di 4
  • L’Anticiclone ripiega verso sud

    Nella giornata odierna l’Anticiclone ha ripiegato leggermente verso sud in favore di un altrettanto lieve affondo di correnti di origine nord-atlantiche, che hanno causato forte maltempo sulle regioni settentrionali d’Italia, con parziale interessamento anche delle regioni centrali. Le regioni più colpite sono senz’altro quelle settentrionali, come vedremo a breve.

    Allerta arancione in Lombardia oggi

    Oltre questo c’è da premettere che nella giornata di oggi il Dipartimento di Protezione Civile aveva emesso un’allerta per moderata criticità in Lombardia, ovvero di codice arancione. Per la giornata di oggi erano quindi previste forti piogge specialmente per ciò che riguardava la Lombardia occidentale, ma sono state interessate dal maltempo anche regioni quali l’Emilia-Romagna e il Veneto (dove invece, era stata emessa allerta di codice giallo).

    Fenomeni intensi accompagnati da forti venti

    Albero caduto, immagine di repertorio fonte geograph.org.uk

    I fenomeni che hanno interessato soprattutto il nord Italia sono risultati parecchio intensi nella giornata odierna. Non sono mancate le grandinate e forti piogge accompagnate sovente da una elevata attività elettrica. Temporali tra l’altro responsabili di forti venti di downburst, che come vedremo saranno i maggiori responsabili dei danni riportati sulle regioni settentrionali.

  • Danni da maltempo, a causa del vento alberi caduti e tetti scoperchiati

    Numerosi son stati i disagi e i danni in Lombardia: a Villasanta, nel monzese, stando a ciò che riporta Sky il forte vento di un temporale ha scoperchiato il tetto di una casa. Segnalate frane e allagamenti a causa delle forti precipitazioni in provincia di Lecco, causando dunque disagi alla viabilità. Inoltre, sempre stando a ciò che riporta Sky sembrerebbe che siano caduti numerosi alberi nelle strade di Milano, che fortunatamente non hanno causato ne morti ne feriti.
    Danni anche nel trevigiano per quanto riguarda il settore agricolo a causa dei forti venti e delle intense grandinate.

  • Domani tempo in miglioramento

    L’ondata di maltempo che ha colpito le regioni settentrionali è stata intensa, ma sarà anche breve: è atteso infatti già dalle prossime ore un miglioramento delle condizioni meteorologiche in quasi tutto il nord, ad esclusione del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, dove non sono esclusi ancora residui rovesci di pioggia, a causa dello spostamento della perturbazione verso le aree balcaniche. Altrove i cieli si presenteranno al più poco nuvolosi, con temperature in aumento.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sul Lazio sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.