Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 7 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Violento nubifragio colpisce il casertano e napoletano: allagamenti, disagi e Vigili del Fuoco a lavoro. Foto

Maltempo, nubifragio colpisce il napoletano: allagamenti e disagi anche nel casertano, allagamenti ad Aversa

Nubifragi, nuova perturbazione in transito. Foto repertorio fonte Pixabay.
1 di 4
  • Perturbazione in transito in Italia: nuovo maltempo

    Ancora piogge torrenziali in diverse regioni italiane, non c’è tregua per la nostra penisola e in particolare per le regioni del versante Tirrenico  e quelle del nord Italia, che continuano ad essere interessate da perturbazioni atlantiche in serie. Effetti che si stanno facendo sentire anche in queste ore, in particolare al nord-ovest e lungo il versante Tirrenico, con allagamenti e alcune criticità.

    Nubifragio nel napoletano

    Nelle ultime ore, piogge intense e temporali hanno colpito gran parte della costa tirrenica centrale, in particolare Toscana, Lazio e Campania e proprio su quest’ultima regione si sono registrati diversi disagi. Come riportato da “teleclubitalia.it”, pioggia intensa si è avuta sull’area nord di Napoli e nell’agro aversano, con allagamenti e disagi alla circolazione. Il forte nubifragio avvenuto poco fa nella zona nord di Napoli e nelle province del casertano ha causato ingenti danni e disagi anche alla circolazione veicolare. Una situazione prevedibile anche a causa dell’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile nella giornata di ieri.

    Strade allagate e traffico in tilt

    Maltempo, forti venti e mareggiate. Foto repertorio, fonte pixabay

    Il maltempo ha provocato i primi disagi in diverse zone del napoletano e del salernitano. In particolare disagi dovuti ad allagamenti ad Aversa, in via Appia, via Gramsci e lungo viale Kennedy, direzione Teverola, dove le strade sono state trasformate in fiumi di acqua e fango. Traffico in tilt anche a Giugliano e Parete zona via Arco Sant’Antonio. Attenione perchè nel corso delle prossime ore sono previste forti piogge in zona e il tempo resterà perturbato fino alla giornata di domenica. Proprio per oggi infatti l’avviso della Protezione Civile prevedeva: ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Campania: Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini.

  • Piogge su tutte le regioni italiane

    Una profonda depressione si muove verso il nostro Paese ma sarà frenata nella sua evoluzione verso levante dalla presenza di un blocco anticiclonico sull’est europeo che sarà garanzia di condizioni di maltempo da oggi al fine settimana su tutte le nostre regioni. Pesanti piogge o nubifragi sono previsti domani lungo il Tirreno, domenica invece soprattutto al meridione e in parte sul Medio Adriatico, soprattutto Abruzzo e Molise. Tregua molto probabilmente ad inizio settimana e poi nuovo guasto da ovest per mercoledì, ne riparleremo.

  • Nuove piogge attese anche in Sicilia

    Negli ultimi giorni anche la Sicilia ha dovuto fare i conti con il maltempo, con piogge e temporali un po’ su tutta l’Isola. Come riportato da “newssicilia.it”, nel corso degli ultimi giorni Licata è stata colpita più volte dal maltempo e piogge torrenziali. Continua a piovere in zona così come in tutto l’agrigentino e la situazione appare veramente critica a causa di violenti nubifragi che, con particolare intensità nelle ultime ore, hanno allagato completamente le strade e i negozi. In alcuni punti, il livello dell’acqua ha raggiunto i bagagliai delle auto in sosta. Inoltre, i residenti stanno cercando alla meno peggio di eliminare l’eccesso con l’aiuto di secchielli e pompe.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito meteo che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo tra l’altro anche ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: