Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 3 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, scuole chiuse dall’8 dicembre e DaD per un mese: la proposta della Regione

Coronavirus, arriva una nuova proposta: scuole chiuse dall'8 dicembre e DaD per un mese, i dettagli

Coronavirus, scuole chiuse dall’8 dicembre e DaD per un mese: la proposta della Regione
Coronavirus, scuole chiuse dall'8 dicembre e DaD per un mese: la proposta della Regione - Foto Pixabay

Coronavirus, il bollettino del 26 novembre

Secondo i dati del Ministero della Salute oggi, 26 novembre sono stati riscontrati 13.686 nuovi casi di Covid-19 e 51 morti. Giovedì i nuovi casi registrati erano 13.764 e 71 decessi. Sono 557.180 i tamponi effettuati, con il tasso di positività che sale al 2,5%. Crescono ancher i ricoveri in terapia intensiva (+18) e in area medica (+59). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.748. Leggi anche: Coronavirus, ecco il Super Green Pass: tutto ciò che c’è da sapere sulla novità del Governo

Coronavirus, scuole chiuse dall’8 dicembre e DaD per un mese: la proposta della Regione

A preoccupare gli esperti del settore ed anche i sindaci sono i contagi nelle scuole. Come riporta Fanpage.it, sono troppi contagi nelle scuole e dal giorno 8 dicembre in Campania potrebbe scattare un mese di DaD (ovvero Didattica a Distanza). La Regione ha chiesto al governo di sospendere le lezioni in presenza, a causa dei troppi contagi in classe che si stanno registrando in questi giorni. Leggi anche: Vaccinazione ai bambini, Crisanti scettico: “Non capisco tutta questa fretta…”

La parole di Bonavitacola

Il vice presidente della giunta regionale Fulvio Bonavitacola, intervenuto a Tgnews di Alis Channel ha spiegato: ‘Abbiamo proposto di avere un mese di didattica a distanza nella scuola dell’obbligo a partire dall’8 dicembre. Considerando che ci separano 10-12 giorni dalle vacanze natalizie, sarebbero solo due settimane’. Bonavitacola, osserva che i dati del contagio sono molto preoccupanti. Tra il 17 e il 23 novembre nelle scuole dell’Asl Napoli 1 Centro sono stati registrati 166 casi, in maggioranza nelle scuole elementari e medie. Da leggere anche Ipotesi quarta dose di vaccino: Israele sta valutando il momento giusto per farla

CONTINUA A LEGGERE

Le parole del governatore

Il 20 luglio scorso, il governatore Vincenzo De Luca aveva dichiarato che sarebbe stato opportuno evitare la Dad nelle scuole della Campania. Sarebbe davvero un danno grave per i percorsi formativi e di socializzazione degli studenti. I contagi però sono tornati a salire, andando a colpire soprattutto chi non si è ancora vaccinato. Se ci sarà l’ok del governo Draghi la misura potrebbe anche andare in porto.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia