Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 28 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, ecco le regioni che entreranno in zona bianca dal 31 maggio 2021. Le regole in Italia

Tre regioni entreranno in zona bianca tra poche ore, entro il 24 giugno il Paese sarà interamente nella fascia di minor rischio contagi da coronavirus

Coronavirus, ecco le regioni che entreranno in zona bianca dal 31 maggio 2021. Le regole in Italia
Foto Ansa.it
1 di 2
  • Coronavirus, ecco le regioni che entreranno in zona bianca dal 31 maggio 2021. Le regole in Italia

    La situazione coronavirus in Italia sta sensibilmente migliorando e l’indice Rt nazionale è sempre più in calo (ora + a 0,72): il Governo di conseguenza si sta preparando da tempo all’ingresso dell’intero Paese in zona bianca, mettendo da parte le zone gialle in vista dell’estate (a meno di una nuova impennata di contagi). Entro il 24 giugno tutta Italia si troverà nella minor fascia di rischio contagio da Covid, ma alcune regioni sono già pronte per questo passo: dall’ultimo monitoraggio dati del Comitato Tecnico Scientifico è emerso che ben tre territori presentano già i valori tali da entrare in zona bianca. Vediamo di quali si tratta, come riportato da SkyTg24.

    Le regioni che entreranno per prime in zona bianca

    A partire da lunedì 31 maggio 2021 le regioni SardegnaMolise e Friuli-Venezia Giulia, che da tre settimane consecutive registrano un’incidenza sotto i 50 casi per 100mila abitanti, entreranno in zona bianca. L’incidenza delle tre Regioni – casi di coronavirus per 100mila abitanti – è molto bassa: 13 in Sardegna, 12 in Molise e 17 in Friuli-Venezia Giulia. La pressione sulle strutture sanitarie si è ridotta tantissimo, di conseguenza il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze in questione. Essere in zona bianca comporta la cancellazione di tutte le misure restrittive (compreso il coprifuoco) eccetto l’obbligo di indossare la mascherina e di mantenere il distanziamento sociale. Ma Sardegna, Molise e Friuli-Venezia Giulia non sono le uniche regioni italiane in odor di zona bianca. IN ARRIVO IL GREEN PASS DIGITALE, ECCO COSA FARE PER VIAGGIARE

    Le prossime regioni ad entrare in zona bianca

    Se il trend continuerà ad essere favorevole, a partire dal 7 giugno anche le regioni Umbria, Veneto, Abruzzo e Liguria entreranno in zona bianca. E dal 14 giugno potrebbero aggiungersi anche Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e la Provincia Autonoma di Trento. Entro metà mese dunque l’Italia sarà giallo-bianca e al 24 giugno il Paese sarà interamente bianco. LA CANCELLIERA MERKEL AVVERTE: “PREPARIAMOCI A UNA NUOVA PANDEMIA”

    CONTINUA A LEGGERE

  • Coronavirus, il bollettino di sabato 29 maggio 2021

    Sono 3.738 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 4.147), a fronte di 249.911 tamponi giornalieri effettuati (ieri 243.967). La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi è all’1,5% (ieri 1,7%). Sono 126 le vittime registrate in 24 ore. Le terapie intensive sono 1.142 (-64), con 41 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. È questo il quadro che emerge dal bollettino del Ministero della Salute del 28 maggio sulla situazione coronavirus in Italia

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia