Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

Pancia piatta: ecco cosa fare per eliminare grasso in eccesso e gonfiore in tempi record

Pratiche speciali che ti permetteranno di rimetterti in forma in brevissimo tempo

Pancia piatta: semplici abitudini che permetteranno ottimi risultati. Fonte: Youtube
1 di 3
  • Eliminare il grasso in eccesso dalla pancia

    Per rimuovere il fastidioso grasso della pancia lavoriamo costantemente, facciamo esercizi lunghi, complessi ed estenuanti, e tuttavia, tutto ciò non garantisce la forma desiderata. Il segreto per raggiungere il corpo dei tuoi sogni è piuttosto semplice: basta fare allenamenti regolari ed esercizi brevi ma efficaci. Vediamo di seguito alcuni semplici trucchi riportati dal sito “Brightside.me” che permettono di aiutare a definire ventre, sgonfiare la pancia ed eliminare grasso in eccesso.

    Esercizi fondamentali

    Di seguito ecco quelli principali: bicicletta o cross crunch, esercizio che aiuta a livello addominale e dei fianchi. Basta effettuarlo circa 30 volte (30 addominali). Un altro importante è il crunch laterale, simile al precedente ma con la differenza che gli addominali vanno fatti alzandosi girandosi verso un lato e questo risulta ottimo per allenare i muscoli obliqui e bruciare i grassi in quest’area. Altro specifico è il crunch up, che consiste nell’essere sdraiati sulla schiena e con palmi dietro il collo. Le gambe in alto ed estese perpendicolarmente al pavimento. Questo colpisce gli addominali superiori ed è efficace per il reclutamento degli estensori lombari. Aiuta a migliorare la postura rinforzando i muscoli lungo la colonna vertebrale.

  • Altri esercizi fondamentali

    Altro tip di crunch utile è il crunch lungo il braccio, esercizio super efficace che coinvolge tutti i muscoli centrali : il retto addominale, gli addominali trasversali, gli estensori lombari, l’uso leggero dei gruppi obliqui addominali e l’addome superiore. Un ultimo esercizio da effettuare magari alla fine è la cosiddetta “posa del cobra”. Sdraiarsi sulla pancia con le mani sotto le spalle. Tenere il collo lungo e lentamente espirare. Sollevare la parte superiore del corpo e allungare gli addominali. Mantenere questa posizione per 15-30 secondi, respirare lentamente ed abbassare il corpo sul pavimento (Fonte:brightside.me).

  • Dieta pancia piatta

    La dieta della pancia piatta è anche un regime alimentare basato sul consumo di molta frutta e verdura e può far dimagrire due chili in tre giorni. Si consumano anche pesce, carne bianca e legumi. No ai carboidrati. Prima di iniziare la dieta consultare il medico di fiducia. Unendo esercizi e specifica alimentazione si possono avere ottimi risultati.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: