Non riesce più a sentire voci maschili: ecco lo strano caso

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

L'incredibile caso di una ragazza cinese che al risveglio non riesce più a sentire la voce del fidanzato

Segnala
Non riesce più a sentire voci maschili: ecco lo strano caso Fonte foto: gomel.today
  • Si alza e non sente più le voci maschili: lo strano caso di una ragazza cinese

    A volte esistono storie che non possono fare altro che lasciarci interdetti per la loro particolarità. Una di queste riguarda una ragazza cinese di 24 anni anni di Xiamen. Secondo quanto riportato dall’Huffingtonpost.it, la giovane donna era andata a letto la sera prima lamentando nausea e dei fastidiosi ronzii nelle orecchie. Il mattino successivo, Chen – è stato reso noto solo il cognome della ragazza – si è svegliata con una brutta sorpresa: non riusciva più a sentire la voce del fidanzato.

    La ragazza che non riesce a sentire voci maschili: ecco la diagnosi

    Dopo essersi resa conto di non riuscire a sentire la voce del fidanzato, Chen è corsa subito all’ospedale locale, il Quinpu Hospital, nel quale i medici hanno provato a capire la natura di quei particolari sintomi dal momento che la ragazza non riusciva a sentire le voci maschili, ma sentiva normalmente quelle femminili. A quel punto la dottoressa Lin Xiaoqing è arrivata a formulare una diagnosi: secondo quanto riportato dall’Huffingtonpost.it, la giovane ragazza cinese era stata colpita da perdita di udito a bassa frequenza o perdita dell’udito con pendenza inversa. In base a questo tipo di disturbo, dunque, Chen aveva la possibilità di sentire solamente le alte frequenze.

  • Una condizione rara: colpisce un paziente su 13.000

    La condizione che ha colpito la giovane ragazza cinese è molto rara e la sua storia è stata raccontata dal Daily Mail, quotidiano britannico che si è avvalso di notizie locali. Secondo quanto si legge sull’Huffingtonpost.it, inoltre, tale condizione colpisce solo uno su 13.000 pazienti con problemi di udito ed è molto complicata da diagnosticare perché sia i medici che gli stessi pazienti potrebbero non sapere della sua esistenza.

    Quali sono le cause?

    Secondo quanto si legge sull’Huffingtonpost.it, la causa della condizione che ha colpito Chen può essere di natura genetica, il che significa che determinate persone potrebbero non essere mai riuscite a sentire i suoni bassi, come ad esempio il ronzio di un frigorifero. Inoltre, secondo gli specialisti che si stanno occupando del caso della giovane ragazza cinese, è possibile che anche lo stress possa aver contribuito all’insorgere di questa condizione.

  • Lo stress può aver giocato un ruolo importante

    Dunque, lo stress potrebbe aver contribuito all’insorgere della condizione che ha colpito Chen. La paziente, infatti, secondo quanto riportato dall’Huffingtonpost.it, ha rivelato che nel periodo antecedente aveva lavorato fino a tardi, dormendo poco. Va sottolineato, inoltre, come lo specialista otorinolaringoiatra ha evidenziato come sia assolutamente fondamentale trattare con grande rapidità questi sintomi. In ogni caso, comunque, la giovane ragazza cinese si riprenderà completamente.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter