Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 7 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

Nuovo caso di Coronavirus appena registrato in Thailandia: i sintomi e come riconoscerla

Nuovo caso di Coronavirus appena registrato: i sintomi e come riconoscerla | Ecco cosa è successo in Thailandia

virus, immagine di repertorio Pixabay
1 di 2
  • Nuovo caso di Coronavirus appena registrato: i sintomi e come riconoscerla | Ecco cosa è successo in Thailandia

    E’ stato registrato un nuovo caso di coronavirus in Thailandia. Lo riporta una nota dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che “sta lavorando con funzionari sanitari in Thailandia e Cina in seguito alla segnalazione di un caso di nuovo coronavirus in una persona in Thailandia“. Come riporta adnkronos.com si tratta di “un viaggiatore di ritorno da Wuhan, in Cina“, focolaio dell’epidemia. La persona è stata è stata ricoverata in ospedale l’8 gennaio, appena avvenuta la constatazione della malattia. Il paziente si sta riprendendo dalla malattia, come riportano le autorità thailandesi

    In Cina 41 contagi

    Questa nuova infezione in tutto ha fatto registrare 41 contagi in Cina, di cui uno mortale. Secondo l’Oms non è inaspettato il contagio anche in altri paesi, quindi sono state pubblicate alcune linee guida per capire come rilevare ed anche come trattare le persone che sono state colpite dal virus.

    Presto una riunione dell’Oms

    Il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, si consulterà con i membri del comitato di emergenza e potrebbe convocare una riunione a breve per discutere sulla situazione in Cina.  Il sequenziamento genetico consentirà a più Paesi di diagnosticare rapidamente i casi.

  • I coronavirus

    L’Oms spiega che i coronavirus provocano patologie di gravità differente che possono andare dal comune raffreddore alla Sars e alla Mers. Alcuni di questi sintomisi trasmettono facilmente fra le persone, altri no. La Sars nel 2002 provocò nella Cina meridionale 774 morti. La Mers segnalata in Arabia Saudita provocò 851 decessi. I Centers for Disease Control and Prevention  americani hanno invitato i dipartimenti sanitari e gli operatori a chiedere ai pazienti con malattie respiratorie se hanno viaggiato a Wuhan, come riporta Corriere.it

    Quali sono i sintomi

    Febbre alta e lesioni polmonari invasive, diagnosticabili con una radiografia del torace sono i sintomi della nuova infezione da coronavirus. In Cina i funzionari dei trasporti hanno annunciato l’adozione di misure di disinfezione volte a prevenire l’ulteriore diffusione della malattia durante il periodo del Capodanno cinese. In occasione della festa, che si celebra a fine mese, si prevede che oltre 400 milioni di cittadini si metteranno in viaggio.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: