Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app

iPhone, ecco le impostazioni da disattivare per non farsi spiare

Alcune impostazioni da disattivare sul proprio iPhone per aumentare i llivello di privacy (e consumare meno batteria)

iPhone, ecco le impostazioni da disattivare per non farsi spiare
iPhone, ecco le impostazioni da disattivare per non farsi spiare
1 di 2
  • L’importanza di tenere sotto controllo la propria privacy

    Negli ultimi anni è cresciuta esponenzialmente l’attenzione sull’argomento privacy: gli stessi produttori di smartphone, così come gli sviluppatori di sistemi operativi e applicazioni, stanno dando agli utenti sempre maggiori strumenti per tenere sotto controllo i propri dati sensibili. Sapere dove mettere le mani, cosa modificare per proteggersi, è tutt’altro che semplice. Esistono, infatti, devi accorgimenti per aumentare il livello di sicurezza. Leggi anche WhatsApp, ecco come scegliere di quali notifiche ricevere l’avviso audio: le novità

    Come migliorare il livello di sicurezza sul proprio iPhone

    Poche settimane fa Apple ha lanciato il suo nuovo sistema operativo per dispositivi mobili, ovvero iOS 15, fornendo agli utenti ulteriori strumenti per tenere al sicuro e lontano da rischi i propri dati e tutto ciò che riguardi il tracciamento dell’utente stesso. È fondamentale, quindi, saper utilizzare questi strumenti per aumentare il proprio livello di privacy. Quali sono le impostazioni da configurare sul proprio iPhone, quindi? Le ha elencate Protezionidiborsa.it. Leggi anche Instagram, in arrivo grandi novità per le dirette video: tutti i dettagli

    Impedire alle app di tracciare le attività

    Innanzitutto possiamo evitare che le applicazioni traccino le attività che svolgiamo sul nostro iPhone: per farlo dobbiamo recarci in Impostazioni-Privacy-Tracciamento e disattivare l’interruttore “Richiesta tracciamento attività”. Se vogliamo smettere di essere localizzati possiamo invece recarsi in Impostazioni-Privacy-Localizzazione: arrivando in fondo alla pagina si può accedere ai Servizi di sistema. Qui possiamo disattivare quasi tutte le opzioni, lasciandone attive solo alcune. Leggi anche Gli AirPods di Apple diventeranno “apparecchi acustici”? Le indiscrezioni

  • Impedire la localizzazione (lasciando attive alcune opzioni)

    In Impostazioni-Privacy-Localizzazione, in fondo alla pagina troviamo Servizi di sistema: è possibile disattivare quasi tutte le opzioni, nessuna realmente fondamentale per il funzionamento del telefono, lasciando attive solo “Emergenze e SOS”, “Reti e wireless” e “Trova il mio iPhone”. In questo modo si ha anche la possibilità di consumare meno batteria. Possiamo sicuramente disattivare “Analisi iPhone”, “Itinerari e traffico” e “Luoghi frequenti”.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia