Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 1 Giugno
Scarica la nostra app

WhatsApp, ecco le cose da non fare mai se non si vuole essere bannati

Su WhatsApp si rischia il ban, ovvero la segnalazione del profilo con rischio di cancellazione, se si compiono tre azioni: ecco quali

WhatsApp, ecco le cose da non fare mai se non si vuole essere bannati
Foto PixaBay
1 di 2
  • WhatsApp, ecco le cose da non fare mai se non si vuole essere bannati

    WhatsApp è uno dei social più utilizzati in Italia (e non solo) e le sue funzioni sono innumerevoli, tra le cosiddette “ufficiali” e quelle “nascoste” scoperte dai più smanettoni. Tramite WA si può fare veramente di tutto e il suo utilizzo è iper funzionale sia per lavorare che per intrattenimento, ma attenzione: ci sono delle cose che è meglio non fare se non si vuol correre il rischio di essere bannati, ovvero segnalati agli amministratori della instant chat con il rischio di perdere il profilo. Scopriamo cosa, come riportato da Esquire.com. LA MODALITÁ NOTTURNA DEGLI SMARTPHONE NON FAVORISCE IL SONNO: ECCO PERCHÉ

    Le cose da non fare per evitare il ban

    Sono essenzialmente tre le cose che possono portare al ban da parte di WhatsApp e alla necessità, se proprio se ne ha bisogno, di creare un nuovo profilo con una nuova SIM: creare il falso account di una persona o impersonarla in qualche modo, usare Whatsapp Plus (un’app fraudolenta che non ha nulla a che vedere con Whatsapp e ruba i dati degli utenti a fini commerciali) e venire bloccato da molti utenti. In ognuno di questi casi il rischio ban è molto alto, attenzione dunque! SPOTIFY, RINCARI IN ARRIVO: ECCO LE CIFRE DEI NUOVI ABBONAMENTI

    WhatsApp, arriva la rivoluzione: dal 15 maggio in tanti potrebbero lasciare l’app, ecco perché

    Nuovo terremoto in arrivo che riguarda WhatsApp: la instant chat di Mark Zuckerberg, tra le più amate e utilizzate in Italia e non solo, potrebbe subire presto la perdita di migliaia di utenti. Siamo di nuovo al punto di qualche mese fa, quando gli sviluppatori WA avvisarono i possessori di profili che per continuare ad usare l’app ci sarebbe stato bisogno di dare l’ok alla condivisione dei dati personali con Facebook e Messenger, altri social di proprietà di Zuckerberg. Un provvedimento che fece scoppiare la bufera tra gli utenti al punto che la stessa azienda decise di rinviare questa pratica. Il tempo però ora è scaduto perché, come riportato da iNews24.it, entro il 15 maggio gli utenti saranno di fronte al bivio definitivo: condividere i dati con Facebook e Messenger e continuare ad usare Whatsapp o abbandonare l’app. Questo perché l’aggiornamento sarà obbligatorio. E in tanti stanno già pensando di affidarsi a Telegram e Singla, i principali competitor del social “verde”… LA TRUFFA DEI BUONI SPESA: ATTENZIONE AL NUOVO RAGGIRO SU WHATSAPP

    CONTINUA A LEGGERE

  • WhatsApp, ecco come eliminare per sempre il proprio account

    WhatsApp è uno dei social più utilizzati al mondo e ci permette di fare tantissime cose: chattare, chiamare, videochiamare, scambiarsi foto/audio/file di vario tipo e molto altro ancora. Parliamo di uno strumento diffusissimo per tenersi in contatto con i nostri cari, soprattutto in un periodo come questo in cui le limitazioni anti coronavirus sono parecchie, ma anche per lavorare. Ma cosa si può fare se vogliamo sbarazzarcene cancellando il profilo? Ecco tutte le istruzioni e il metodo più sicuro (e semplicissimo) per eliminare il proprio account WhatsApp.

    Le istruzioni dettagliate

    La prima cosa da fare per eliminare il proprio profilo WhatsApp, per poi disinstallare l’app dal nostro smartphone, è aprire il programma e andare nelle “Impostazioni” (su iPhone basta toccare l’ingranaggio in basso a destra, su Android invece i tre puntini in alto a destra), selezionare la voce “Account” e infine “Elimina account”. A quel punto il sistema vi chiederà di inserire il vostro numero di cellulare per dare il via all’operazione, e verificare che sia quello collegato all’account da cancellare, e di dare un’ultima conferma. A quel punto quello specifico profilo WhatsApp non sarà più attivo e sparirà dai contatti altrui (così come dal nostro smartphone saranno eliminati tutti i video, le foto, gli audio ecc collegati a quell’account) anche se in qualsiasi momento sarà possibile crearne uno nuovo! Un ultimo consiglio: prima di procedere all’eliminazione del profilo si suggerisce di eliminare tutti i gruppi a cui ci si è iscritti.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia