Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 10 Aprile
Scarica la nostra app

Forte terremoto M 4.6 nel Mar Mediterraneo Centrale: i dati ufficiali EMSC

Nella giornata di oggi, sabato 4 aprile 2021, l'European-Mediterranean Seismological Centre ha registrato una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.6 nel Mar Mediterraneo Centrale

Forte terremoto M 4.6 nel Mar Mediterraneo Centrale: i dati ufficiali EMSC
Forte terremoto M 4.6 nel Mar Mediterraneo Centrale: i dati ufficiali EMSC
1 di 3
  • Forte terremoto M 4.6 nel Mar Mediterraneo Centrale: i dati ufficiali EMSC

    Nella giornata di oggi, sabato 3 aprile 2021, la terra ha tremato con intensità nel Mediterraneo. In tal senso, alle ore 09:10 (ora locale), l’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC) ha registrato una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.6 nel Mar Mediterraneo Centrale, con ipocentro a 10 chilometri di profondità. L’evento sismico in questione è stato localizzato dall’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC) a 104 chilometri a sud-ovest di Kissamos (Grecia, 4.200 abitanti) e a 229 chilometri a sud-ovest di Irakleion (Grecia, 137.000 abitanti). TERREMOTO MAR ADRIATICO, MELETTI (INGV): RISCHIO DI ALTRE SCOSSE, POSSIBILE TSUNAMI SE…”

    Terremoto, scossa di magnitudo 4.0 nel Mar Adriatico Centrale: sisma avvertito dalla popolazione. I dati ufficiali INGV

    Dalla giornata di sabato 27 marzo 2021 è in corso una intensa sequenza sismica nel Mar Adriatico Centrale (MARE). I sismi di magnitudo più alta sono stati registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nella giornata di sabato, esattamente alle ore 14:47 e alle 15:00, rispettivamente di magnitudo 5.2 e 4.1, con ipocentro a 5 e 10 chilometri di profondità. Anche quest’oggi, sabato 4 aprile 2021, l’INGV ha registrato diverse scosse nel Mar Adriatico Centrale: la più intensa si è verificata alle ore 05:11, di magnitudo 2.3, con ipocentro a 10 chilometri di profondità. TERREMOTO, LE ULTIME SCOSSE REGISTRATE IN ITALIA: I DATI UFFICIALI INGV

    Terremoto, ieri scossa in provincia di Perugia

    Nel corso della mattinata di ieri, venerdì 2 aprile 2021, esattamente alle ore 21:06, si è verificata una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.2 in Umbria, esattamente a Valfabbrica, in provincia di Perugia, con ipocentro a 10 chilometri di profondità. Per quanto riguarda i Comuni italiani che si trovano entro 20 chilometri dall’epicentro del terremoto, l’evento sismico in questione è stato localizzato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a 5 chilometri da Valfabbrica, a 5 chilometri da Valfabbrica, a 8 chilometri da Bastia Umbra, a 9 chilometri da Assisi e a 14 chilometri da Perugia. Per quanto riguarda, invece, le città di almeno 50.000 abitanti che si trovano entro 100 chilometri dall’epicentro del sisma, il terremoto è stato localizzato a 14 chilometri ad est di Perugia, a 24 chilometri a nord-ovest di Foligno, a 65 chilometri a sud-est di Arezzo e a 65 chilometri a nord di Terni. Nella pagina successiva potrete leggere delle altre scosse di terremoto registrate in Italia.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Terremoto, scossa in provincia de L’Aquila

    Nel corso della mattinata di ieri, venerdì 2 aprile 2021, esattamente alle ore 08:12, si è verificata una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.4 in Abruzzo, esattamente a Pescocostanzo, in provincia de L’Aquila, con ipocentro a 10 chilometri di profondità. L’evento sismico è stato localizzato a 49 chilometri a sud di Chieti, a 63 chilometri a sud di Pescara, a 67 chilometri a sud di Montesilvano e a 71 chilometri a sud-est de L’Aquila.

  • Terremoto, ieri scossa in provincia di Frosinone

    Nel corso della mattinata di ieri, venerdì 2 aprile 2021, esattamente alle ore 05:27, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia un lieve sisma di magnitudo 2.0 nel Lazio, esattamente a Terelle, in provincia di Frosinone, con ipocentro a 9 chilometri di profondità. L’evento sismico in questo caso è stato localizzato a 68 chilometri a nord-ovest di Caserta, 71 chilometri a nord-ovest di Aversa, a 75 chilometri ad est di Latina e a 75 chilometri a nord-ovest di Giugliano in Campania.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia