NanoPress

Ingv: scoperto un campo di 200 camini vulcanici nel fondale di Panarea

  • Ingv: scoperto un campo di 200 camini vulcanici nel fondale di Panarea. Vediamo quanto scoperto

    Ingv: scoperto un campo di 200 camini vulcanici nel fondale di Panarea. Vediamo quanto scoperto

    Ingv: scoperto un campo di 200 camini vulcanici nel fondale di Panarea. – Si tratta dell’ultima importante scoperta che arriva dall’Ingv. Si chiama “smoking land” il sito idrotermale con oltre 200 camini vulcanici scoperto nel fondale marino tra l’isola vulcanica di Panarea e l’isolotto di Basiluzzo, nelle isole Eolie, dai ricercatori dell’Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche (Ismar-Cnr), Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), in collaborazione con la Marina Militare, Università di Messina e di Genova e l’Istituto per l’ambiente marino costiero (Iamc-Cnr). E’ un’area piuttosto vasta, costituita da decine di strutture a forma di cono, composte soprattutto da ossidi di ferro, di un’altezza variabile fino ai 4 metrie una base con diametro medio di circa 3,5 metri. Molte di queste bocche emettono degli acidi, in prevalenza anidride carbonica, una sorta di respiro sotterraneo. […]

  • La struttura in questione è incredibilmente estesa e complessa e simili strutture sono presenti soltanto nei fondali oceanici. Una scoperta sicuramente importante che rende il nostro territorio particolarmente sismico, soprattutto l’area del basso tirreno. […]

  • A cura di Alessandro Allegrucci

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter