Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 18 Novembre
Scarica la nostra app

Sciame sismico al centro Italia, oggi ancora forti scosse: la terra continua a tremare nelle Marche

Sciame sismico senza fine nell'area marchigiana, epicentri ancora in Costa Marchigiana Anconetana e Pesarese: tutti i dettagli

Sciame sismico al centro Italia, oggi ancora forti scosse: la terra continua a tremare nelle Marche
Sismografo, fonte Ansa

Nuove scosse di terremoto nell’area marchigiana, sismi di magnitudo 4.1 e non solo: cosa sta succedendo

Prosegue lo sciame sismico iniziato ieri, mercoledì 9/11, nel marchigiano: sono tante le scosse di terremoto rilevate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia anche oggi, giovedì 10 novembre 2022, tra cui molte avvertite dalle popolazioni locali. Da segnalare soprattutto gli eventi sismici di magnitudo 4.1 e 4.0 al largo della Costa Marchigiana Anconetana (Ancona): la prima è avvenuta alle ore 18.54, con ipocentro profondo 9 chilometri, la seconda alle ore 13.35 con stesso ipocentro. Entrambi i terremoti hanno avuto riscontro nelle Marche e in Umbria anche se, come quelle più intense delle scorse ore, non hanno provocato vittime né feriti.

Le altre scosse del giorno

Aldilà delle numerose scosse rilevate nella Costa Marchigiana Anconetana e nella Costa Marchigiana Pesarese, alle ore 19.45 terremoto di magnitudo 3.4 con epicentro a Mogliano, nel maceratese, ipocentro a 21 chilometri di profondità. Anche quest’evento sismico è stato avvertito dai residenti ma senza conseguenze. Più tardi, alle ore 22.41, scossa di magnitudo 2.3 al largo del Mar Ligure (ipocentro a 22 chilometri di profondità) e terremoto M 2.8 con epicentro a Pozza di Fassa, nel trentino, ipocentro 12 chilometri. Alle ore 12.42 scossa di magnitudo 2.3 a Monte Cavallo, ancora in provincia di Macerata, ipocentro profondo 13 chilometri. Alle ore 8.55 scossa di magnitudo 3.2 a Frigento, nell’avellinese, ipocentro a 17 chilometri di profondità.

Le scosse della notte

Nella notte l’INGV ha rilevato altre scosse di terremoto in Italia. Alle ore 2.12 sisma di magnitudo 2.4 con epicentro a Picerno, in provincia di Potenza, ipocentro localizzato a 7 chilometri di profondità.

CONTINUA A LEGGERE

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale YouTube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale YouTube, al quale vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia