Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 7 Maggio
Scarica la nostra app

Terremoto in Calabria oggi, 3 maggio 2021: scossa M 2.6 in provincia Cosenza | Dati INGV

Terremoto in Calabria oggi, 3 maggio 2021, scossa M 2.6 in provincia di Cosenza. Le altre scosse registrate dall'Ingv in Italia.

Terremoto in Calabria oggi, 3 maggio 2021: scossa M 2.6 in provincia Cosenza | Dati INGV
Terremoto in Calabria oggi, 3 maggio 2021, scossa M 2.6 in provincia di Cosenza - Dati Ingv, Foto @OpenStreetMap Contributors
1 di 3
  • Terremoto in Calabria oggi, 3 maggio 2021: scossa M 2.6 in provincia di Cosenza – Dati INGV

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 in Calabria alle ore 00:56 di oggi, lunedì 3 maggio 2021. Epicentro in mare, nel distretto sismico costa calabra nord occidentale, ipocentro profondo 245 km. Nel pomeriggio alle 15:53 scossa M. 3.2 registrata sulle Isole Eolie (MESSINA), ipocentro a 200 km. In serata, alle 20:36, un sisma di magnitudo 2.0 è stato registrato a Lauria, in provincia di Potenza, con ipocentro a 15 km. Leggi anche: Scossa di terremoto M 2.5 avvertita in Valle d’Aosta. I dati ufficiali EMSC 

    I comuni interessati

    Il sisma registrato questa notte in mare è stato localizzato nel distretto sismico costa calabra nord occidentale. Non ci sono comuni coinvolti sulla terraferma nell’arco di 20 chilometri dall’epicentro. Scossa avvenuta 47 chilometri ad ovest di Cosenza, 60 chilometri a nord ovest di Lamezia Terme, 85 km ad ovest di Catanzaro. Più tardi, alle ore 4:07, l’Ingv ha registrato un sisma di magnitudo 3.5 sul Mar Tirreno meridionale, ipocentro a 420 km. Alle ore 9.23, inoltre, terremoto di magnitudo 2.5 a Bertinoro (in provincia di Forlì-Cesena), ipocentro a 30 km di profondità. Più tardi, alle ore 12.12, sisma di magnitudo 2.0 a Montieri, in provincia di Grosseto, con ipocentro 11 km. VIOLENTA SCOSSA DI TERREMOTO M 6.8 IN GIAPPONE: I DATI UFFICIALI EMSC

    Ieri scossa M 2.1 nelle Marche

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 nelle Marche alle 17:08  di ieri. Epicentro a Monte Vidon Combatte, in provincia di Fermo, con ipocentro a 25 km di profondità. Evento localizzato ad 1 km da Monte Vidon Combatte, 3 km da Petritoli, Ortezzano e Montottone, 4 km da Monte Giberto, 5 km da Monte Rinaldo, 45 km a nord di Teramo, 63 km a sud di Ancona, 74 km a nord ovest di Montesilvano. Leggi anche: Forte terremoto di magnitudo 4.1 nel Mediterraneo: scossa nettamente avvertita dalla popolazione. Zone colpite e dati ufficiali EMSC

    CONTINUA A LEGGERE

  • Ieri sisma M 2.0 in Sicilia

    Nel primo pomeriggio di ieri l’Ingv ha registrato un sisma di magnitudo 2.0 a Zafferana Etnea, in provincia di Catania, con ipocentro ad 1 km di profondità. Evento localizzato a 3 km da Zafferana Etnea, 5 km da Santa Venerina, 6 km da Milo e Trecastagni, 7 km da Pedara e Viagrande, 9 km a nord ovest di Acireale, 19 km a nord di Catania, 69 km a sud ovest di Reggio Calabria.

  • Le forti scosse di terremoto nel mondo

    Nella giornata di oggi, lunedì 3-5-2021, l’INGV non ha rilevato scosse di terremoto di magnitudo 6.0 o superiore. Su CentroMeteoItaliano.it potete leggere gli aggiornamenti in diretta sulla situazione sismica in Italia e all’estero.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia