Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 16 Settembre
Scarica la nostra app

Terremoto in Emilia Romagna oggi, lunedì 2 agosto 2021: scossa M 2.2 in provincia di Parma – Dati INGV

Terremoto in Emilia Romagna oggi, 2 agosto 2021, scossa a Salsomaggiore Terme in mattinata: ecco le altre scosse registrate oggi

Terremoto in Emilia Romagna oggi, lunedì 2 agosto 2021: scossa M 2.2 in provincia di Parma – Dati INGV
Terremoto oggi, 2 agosto 2021
1 di 3
  • Terremoto in Emilia Romagna oggi, lunedì 2 agosto 2021: scossa M 2.2 in provincia di Parma

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 alle ore 06:43 di oggi, 2 agosto 2021, con epicentro localizzato a Salsomaggiore Terme, in provincia di Parma e ipocentro a 5 km di profondità. La scossa non è stata avvertita dalla popolazione e non ha causato alcun danno a persone o strutture. L’evento sismico è stato localizzato a 27 km a ovest di Parma, a 34 km a sud-est di Piacenza, a 34 km a sud di Cremona e a 53 km a ovest di Reggio Emilia.  Leggi anche INTENSA SCOSSA AL SUD ITALIA, ECCO DOVE

    Le altre scosse di terremoto di oggi, lunedì 2 agosto 2021

    L’Ingv ha registrato altre due scosse di terremoto nella giornata di oggi. Il primo evento è stato registrato alle ore 04:44 con epicentro sul Canale di Sicilia Meridionale. La scossa di M. 2.2 ha avuto un ipocentro localizzato a 10 km di profondità e non stata avvertita dalla popolazione. L’altra scossa di terremoto è stata registrata alle ore 05:55 con epicentro ad Arquata del Tronto in provincia di Ascoli Piceno e ipocentro localizzato a 11 km. La scossa è stata localizzata a 41 km a ovest di Teramo, a 48 km a est di Foligno e a 48 km a nord-ovest dell’Aquila.

    Scossa in Croazia in nottata

    L’INGV ha registrato nella nottata di oggi, lunedì 2 agosto 2021, una scossa di terremoto intensa in Croazia di magnitudo 3.9. L’evento sismico si è verificato alle ore 01:27 e ha avuto un ipocentro localizzato a 8 km di profondità. L’evento sismico è stato nettamente avvertito nella città di Petrinja, una località a sud di Zagabria, ma non ha causato vittime nè danni strutturali rilevanti. Non vi sono comuni italiani nel raggio di 100 km dall’epicentro del sisma.

  • I terremoti di ieri, domenica 1 agosto 2021

    Nella giornata di ieri, domenica 1 agosto 2021, sono state registrate dall’Ingv sei scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2.0. La scossa più intensa, di magnitudo 2.5, è stata registrata nella città di Visso (in provincia di Macerata), ipocentro a 12 chilometri di profondità. Il sisma, non avvertito dalle popolazioni locali e non ha causato danni. Rilevate altre due scosse di terremoto significative in Emilia Romagna e sul Tirreno. Alle ore 10.31 sisma di magnitudo 2.0 a Prignano sulla Secchia, nel modenese, ipocentro profondo 16 chilometri mentre alle ore 11.05, scossa di magnitudo 2.2 al largo del Mar Tirreno Meridionale, ipocentro a 121 chilometri di profondità. In serata l’Ingv ha registrato una scossa di M. 2.3 alle ore 23:05 sul Tirreno Meridionale, ipocentro a 9 km. Alle ore 20:30 scossa M. 2.2 a Grizzana Morandi (BO), ipocentro a 10 km. CONTINUA A LEGGERE

  • La scossa più intensa registrata all’estero

    Per quanto riguarda l’estero, nella giornata di lunedì 2 agosto 2021, l’Ingv ha registrato in Indonesia una forte scossa di M. 6.1 e ipocentro a 10 km di profondità. Su Centrometeoitaliano.it è possibile trovare gli ultimi aggiornamenti sulla situazione sismica in Italia e nel mondo.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia