Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 17 Settembre
Scarica la nostra app

Terremoto oggi Lazio, 16 giugno 2019: scossa M 2.4 in provincia Rieti – Dati INGV

Le scosse di terremoto in Italia della giornata di domenica 16 giugno 2019

terremoto oggi lazio 16 giugno 2019
Terremoto oggi Lazio, 16 giugno 2019: scossa M 2.4 in provincia di Rieti | Dati INGV - Foto © OpenStreet Map Contributors
1 di 4
  • Terremoto oggi Lazio, 16 giugno 2019: scossa M 2.4 a Cittareale (RI)

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato alle ore 4.13 di oggi, domenica 16 giugno 2019, una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 nel Lazio a Cittareale, in provincia di Rieti, con ipocentro a 14 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 29 km da L’Aquila, 40 km da Teramo, 48 km da Terni, 60 km da Foligno, 78 km da Tivoli, 82 km da Pescara, 90 km da Perugia e 98 km da Roma. Ecco alcuni comuni vicino all’epicentro: Montereale (AQ, 7 km), Amatrice (RI, 7 km), Capitignano (AQ, 9 km), Borbona (RI, 11 km), Campotosto (AQ, 12 km) e Accumoli (RI, 12 km).

    Terremoto oggi Friuli Venezia Giulia, 16 giugno 2019: scossa M. 3.1 a Tolmezzo (UD)

    L’Ingv ha registrato nel pomeriggio di oggi, alle ore 15:40, una scossa di terremoto di M. 3.1 con epicentro a Tolmezzo (UD) e ipocentro a 5 km di profondità. L’evento tellurisco è stato localizzato a 42 km a nord-ovest di Udine, a 56 km a nord-est di Pordenone e a 100 km a nord-est di Treviso.

    Terremoto oggi 16 giugno 2019 – Calabria

    Alle ore 10.20 di oggi, inoltre, l’INGV ha rilevato una leggera scossa di magnitudo 2.2 in Calabria nei pressi di Galatro, in provincia di Reggio Calabria, con ipocentro profondo 10 chilometri. Il sisma si è verificato a 57 km da Lamezia Terme, 60 km da Reggio Calabria e Messina e 61 km da Catanzaro. Sempre in Calabria nella notte, alle ore 00.26, l’INGV ha registrato un altro lieve sisma di magnitudo 2.2 con epicentro a San Pietro di Caridà, in provincia di Reggio Calabria. Ipocentro profondo 8 chilometri. Il sisma si è verificato a 55 km da Lamezia Terme, 60 km da Catanzaro, 61 km da Reggio Calabria e Messina e 89 km da Cosenza.

    Terremoto oggi 16 giugno 2019 – Piemonte

    Alle ore 6.44 l’INGV ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 in Piemonte nel comune di Rimella, in provincia di Vercelli, con ipocentro profondo 5 chilometri. Il sisma si è verificato a 51 km da Varese, 56 km da Gallarate, 62 km da Busto Arsizio, 63 km da Novara, 72 km da Como, 80 km da Rho e 93 km da Monza e Milano.

  • Terremoto oggi 16 giugno 2019 – Basilicata

    Alle ore 00.09 l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 in Basilicata con epicentro a Savoia di Lucania, in provincia di Potenza, ipocentro a 16 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 22 km da Potenza, 48 km da Battipaglia, 67 km da Salerno, 72 km da Cava de’ Tirreni, 73 km da Avellino, 88 km da Benevento e 89 km da Matera.

    Terremoto oggi 16 giugno 2019 – Umbria

    L’INGV ha rilevato alle ore 12.51 di oggi una leggera scossa di terremoto di magnitudo 2.0 in Umbria nei pressi di Nocera Umbra, in provincia di Perugia, con ipocentro a 17 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 25 km da Foligno, 36 km da Perugia, 68 km da Terni, 75 km da Ancona e 77 km da Fano,

  • Terremoto 15 giugno 2019, forte scossa vicino Udine

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato alle ore 6.12 di ieri, sabato 15/06, una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 in Friuli-Venezia Giulia a Tolmezzo, in provincia di Udine. Ipocentro ad 1 chilometro di profondità. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione in prossimità dell’epicentro. L’evento sismico è stato localizzato ad 1 km da Tolmezzo, 2 km da Verzegnis, 4 km da Cavazzo Carnico, 7 km da Lauco, Amaro, Villa Santina e Zuglio, 9 km da Arta Terme, 10 km da Enemonzo, 11 km da Preone, 12 km da Bordano, Raveo e Venzone, 13 km da Sutrio, 14 km da Trasaghis e Moggio Udinese, 15 km da Socchieve, Paluzza, Cercivento, Ovaro e Treppo Carnico, 16 km da Ravascletto, Resiutta e Ligosullo, 41 km a nord ovest di Udine, 56 km a nord est di Pordenone.

    Terremoto 15 giugno 2019: scossa M. 3.4 in provincia di Siena

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato ieri alle ore 19:31 una scossa di terremoto di M 3.4 in Toscana, in provincia di Siena, con epicentro localizzato a Cetona. L’ipocentro è stato localizzato a 6 km di profondità. Il sisma è stato localizzato a 46 km a ovest di Perugia, a 59 km a nord-ovest di Viterbo e a 60 km a sud di Arezzo.

  • Le forti scosse di terremoto registrate nel mondo

    Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, ci sono da segnalare due forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 oggi, domenica 16-6-2019: alle ore 7.17 sisma M 6.5 nel mare della Nuova Zelanda, ipocentro profondo 10 km, e alle ore 00.55 scossa M 7.2 al largo delle Isole Kermadec, ipocentro a 67 km di profondità. Nel corso delle prossime ore aggiornamenti sulle scosse registrate in Italia e all’estero.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.