NanoPress

Terremoto oggi Marche, 9 agosto 2018: scossa M 2.0 in provincia di Macerata – Dati Ingv

  • Terremoto Lazio oggi, giovedì 9 agosto 2018: scossa di magnitudo 2.0 a Cittareale. Nel pomeriggio sisma M 2.0 nelle Marche, in serata scossa in mare

    Terremoto oggi Lazio, 9 agosto 2018, scossa M 2.0 provincia di Rieti - Dati Ingv

    Terremoto oggi Lazio, 9 agosto 2018, scossa M 2.0 provincia di Rieti – Dati Ingv

    Terremoto oggi Marche, 9 agosto 2018: scossa M 2.0 in provincia di Macerata – Dati Ingv

    Nel pomeriggio di oggi, giovedì 9 agosto 2018, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto nelle Marche: alle ore 13:52 sisma di magnitudo 2.0 con epicentro a Pieve Torina, in provincia di Macerata, e ipocentro a 8 km di profondità. In serata, alle 21:52, scossa di magnitudo 2.0 in mare: epicentro nel distretto Stretto di Messina, ipocentro a 36 km di profondità.

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia non ha registrato scosse di terremoto in Italia, di magnitudo pari o superiore a 2 nella notte di oggi, giovedì 9 agosto 2018. Alle ore 9:25 di stamattina, sisma di magnitudo 2.0 a Cittareale, in provincia di Rieti. Ipocentro a 10 chilometri di profondità. Evento localizzato 37 chilometri a nord ovest dell’Aquila, 43 km ad ovest di Teramo.

    Non ci sono altre scosse di terremoto da segnalare oggi. Alle ore 18:20 di ieri sera, scossa di magnitudo 3.1 nel canale di Sicilia meridionale, con epicentro in mare aperto, ipocentro a 9 chilometri. Alle ore 10:02 di ieri mattina, sisma di magnitudo 2.5 ad Ischia, con epicentro a Casamicciola Terme, in provincia di Napoli. Ipocentro a 2 chilometri di profondità. Scossa avvertita dalla popolazione. […]

  • Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, non ci sono forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 da segnalare oggi 9-8-2018. Nel corso delle prossime ore, aggiornamenti sulle scosse registrate in Italia.

    Previsioni meteo 9 agosto 2018

    Al Nord: Al mattino tempo instabile sui rilievi del Nord Ovest con piogge sparse, clima più asciutto altrove con nubi e ampie schiarite. Al pomeriggio instabilità in aumento su Alpi, Appennino e localmente sulla pianura Padana con locali acquazzoni o brevi temporali, stabile e soleggiato lungo le coste. In serata persiste l’instabilità sui rilievi, migliora invece lungo le aree pianeggianti. Mari generalmente poco mossi o mossi.

    Al Centro: Al mattino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi su tutti i settori. Al pomeriggio instabilità in aumento sui rilievi appenninici con fenomeni in espansione su Umbria, Marche e Abruzzo, bel tempo sui settori tirrenici. In serata residue piogge attese sui settori interni, clima più asciutto altrove. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve aumento. Venti deboli dai quadranti meridionali. Mari poco mossi o quasi calmi.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino tempo in genere stabile su tutti i settori, qualche nube in più attesa solo tra Sardegna e Sicilia ma senza fenomeni. Al pomeriggio bel tempo e sole prevalente sulle coste,  sviluppo di locali temporali sui settori interni. In serata residui fenomeni attesi sui rilievi, stabile e asciutto altrove. Temperature minime e massime stazionarie o in rialzo. Venti deboli o moderati di direzione variabile. Mari poco mossi o localmente mossi.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter