Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app

NASA, la rugosità della luna potrebbe nascondere la presenza di acqua

La presenza di acqua sulla Luna potrebbe essere nascosta dalla rugosità lunare

NASA, la rugosità della luna potrebbe nascondere la presenza di acqua
NASA, la rugosità della luna potrebbe nascondere la presenza di acqua (Foto Pixabay)
1 di 2
  • NASA, la rugosità della luna potrebbe nascondere la presenza di acqua

    Gli scienziati della NASA hanno affermato che la superficie rugosa della Luna potrebbe nascondere la presenza di tracce d’acqua, più esattamente in forma solida e ghiacciata. La navicella che sta perlustrando la superficie lunare ha evidenziato la presenza di ghiaccio in diverse zone della Luna, creando enormi dubbi nel team che analizza i dati raccolti. Secondo gli studi effettuati nei decenni dagli scienziati, la Luna è priva di atmosfera e pertanto non può regolare la sua temperatura, rischiando di fare bollire l’acqua che prima era ghiacciata. Leggi anche: Saturno in opposizione brillerà in cielo a partire da lunedì 2 agosto

    La NASA ha trovato tracce di acqua sulla Luna

    Sulla superficie lunare nella parte dove c’è il giorno è presente acqua allo stato liquido e a temperature molto elevate. Questa scoperta risale a circa un decennio fa, ma è stata confermata soltanto nel 2020 quando l’Osservatorio Stratosferico della NASA ha dichiarato ufficialmente di avere trovato l’evidenza di acqua sul satellite terrestre. Le condizioni della superficie lunare non dovrebbero consentire la permanenza di acqua e pertanto gli scienziati stanno verificando, attraverso tutti i dati in loro possesso, come questo fenomeno è possibile. Leggi anche Scoperta luce dietro buco nero per la prima volta: Einstein aveva ragione

    Perchè è stata trovata acqua?

    Se sulla Luna non ci sono atmosfera e aria, com’è possibile che ci sia l’acqua? Questo interrogativo ha messo a dura prova le ricerche effettuate da importanti scienziati. L’acqua può comunque sopravvivere in aree delimitate di rocce o vetro. La quantità di acqua presente sulla Luna varia in base all’ora del giorno. Nel momento più caldo è presente meno acqua, la quale tende ad aumentare non appena la temperatura scende di nuovo. L’acqua riesce a sopravvivere sulla superficie della Luna poiché questa non è liscia ma si presenta altamente rugosa. Leggi anche Asteroide enorme proiettato a grande velocità verso il sole, gli scienziati in allarme: “Conseguenze imprevedibili”

    CONTINUA A LEGGERE

  • Temperatura di -150°

    Se quest’acqua riesce a trasformarsi in ghiaccio durante la notte, si presume anche che la temperatura raggiunga -150°C. Nonostante sulla superficie sia presente l’acqua, le altre caratteristiche non rendono abitabile questo satellite.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia