Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 7 Maggio
Scarica la nostra app

Superluna dei fiori, ecco quando ammirare la Luna più grande in assoluto

Nella notte tra il 26 e il 27 maggio si potrà ammirare la Superluna dei fiori: tutti i dettagli sul suggestivo evento astronomico

Superluna dei fiori, ecco quando ammirare la Luna più grande in assoluto
Foto PixaBay.com
1 di 3
  • Superluna dei fiori, ecco quando ammirare la Luna più grande in assoluto

    Dopo la Superluna rosa è in arrivo un altro suggestivo fenomeno astronomico da ammirare “a testa in su”: tra qualche giorno potremo assistere alla Superluna dei fiori con il nostro satellite che apparirà più grande e splendente del solito. Esattamente mercoledì 26 maggio alle ore 3.52 italiane, infatti, la Luna si troverà al perigeo (la distanza minima dalla Terra, 357.309 chilometri) e quindi apparirà in forma “extralarge”. Per guardarla sarà necessario localizzare la Luna in cielo, se esso sarà sgombro da nuvole, e godersi lo spettacolo! ECCO COSA SUCCEDERÁ QUANDO IL SOLE MUTERÁ

    In quali date ci sarà la Superluna

    Ecco in quali date quest’anno la Luna raggiungerà il punto minimo di distanza dalla Terra:

    • Luna piena (28 marzo 2021): 362.170 km
    • Luna piena (27 aprile 2021): 357.615 km

    • Luna piena (26 maggio 2021): 357.462 km

    • Luna piena (24 giugno 2021): 361.558 km

    Ecco perché si chiama Superluna dei fiori

    Il plenilunio di maggio è chiamato Superluna dei fiori dagli Algonchini, che sceglievano i nomi da attribuire a determinate fasi lunari sulla base degli eventi naturali più significativi per la comunità. Nel mese corrente quello più rilevante era l’esplosione di fiori, colori e profumi che permeava il paesaggio nordamericano. La Luna Piena dei Fiori è conosciuta anche con altri due nomi: “Luna della semina del mais”, perché questo è il periodo migliore dell’anno per procedere alla coltivazione del cereale, e “Luna del Latte”, poiché l’alimento ottenuto dagli animali in questa parte dell’anno risultava più saporito e nutriente, grazie agli abbondanti pascoli primaverili. ELON MUSK, DICHIARAZIONI SHOCK: “RIPORTERÓ L’UOMO SU MARTE MA QUALCUNO MORIRÁ”

    CONTINUA A LEGGERE

  • Ecco quanto tempo ci vorrebbe per percorrere l’intera superficie della Luna

    La Luna continua ad affascinare gli astronomi di tutto il mondo ed è sempre più vicino il momento del secondo allunaggio della storia: dopo la prima missione del 1969, nel 2024 si farà il bis per scoprire ulteriori dettagli sul nostro satellite. E in attesa di scoprire chi saranno i “nuovi” Armstrong e Aldrin, proseguono gli studi sul suolo e l’atmosfera lunari per arrivare più preparati al momento di un nuovo evento che segnerà la storia del nostro pianeta. Ciò che intanto si sa è a quanto ammonta la circonferenza della Luna, ossia 10.921 chilometri come riportato da Notizie.it: questo dato ha permesso agli scienziati di scoprire in quanti giorni si percorrerebbe a piedi l’intera superficie del satellite.

  • I dettagli dello studio

    Naturalmente i fattori che determinano la risposta sono tante, tra cui la velocità con la quale si cammina, le deviazioni dovute ai vari ostacoli incontrati, i venti, i rifornimenti e altro ancora. Le tute portate dagli astronauti di oggi, più leggere rispetto a quelle delle missioni Apollo, consentirebbero di camminare a 5 km/h: con quest’andatura e senza mai fermarsi ci vorrebbero 91 giorni per percorrere l’intera circonferenza della Luna, molto meno rispetto ai 334 giorni di cammino per circumnavigare il nostro pianeta. Più realisticamente, considerato che è impossibile mantenere un’andatura uniforme e continua per 91 giorni, con una “camminata” di tre-quattro ore al giorno alla velocità costante di 5 km/h servirebbero 547 giorni (un anno e mezzo).

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia