Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app

Un nuovo minerale è stato trovato in un meteorite: la scoperta di un ricercatore italiano

Un nuovo minerale, l'elgoresyte, è stato trovato all'interno di un meteorite caduto nel 1986: potrebbe trovarsi nel mantello di Marte. La scoperta grazie a un ricercatore italiano

Un nuovo minerale è stato trovato in un meteorite: la scoperta di un ricercatore italiano
Un nuovo minerale è stato trovato in un meteorite: la scoperta di un ricercatore italiano - Foto Pixabay
1 di 2
  • Elgoresyte, il nuovo minerale scoperto all’interno di un meteorite

    Elgoresyte: è questo il nome del nuovo minerale scoperto all’interno di un meteorite. La scoperta, come si legge su Agi.it, si deve a Luca Bindi, ricercatore dell’Università di Firenze a capo di un gruppo internazionale di studiosi che ha identificato in un frammento di meteorite un nuovo materiale dalle inedite caratteristiche. Finora si poteva solo ipotizzare l’esistenza di questo materiale, che in realtà potrebbe trovarsi in abbondanza nel cuore di Marte. Leggi anche Cercasi volontari per testare la vita su Marte: la NASA apre le selezioni, ecco i requisiti

    Il minerale in un meteorite caduto nel 1986

    Lo studio, pubblicato sulla rivista ACS Earth and Space Chemistry, coinvolge ricercatori di diverse università in tutto il mondo: il nuovo minerale è stato isolato da un campione di un meteorite caduto in Cina nel 1986 e formatosi nello spazio dallo scontro tra asteroidi, in condizioni di altissime pressioni e temperature: nella sua composizione chimica la quantità di magnesio e ferro è talmente elevata da far supporre che si tratti del materiale di cui è composto in prevalenza il mantello di Marte. Leggi anche Perseidi, le stelle cadenti della Notte di San Lorenzo: ecco quando e come osservarle

    Il nuovo minerale è presente nel mantello di Marte?

    Come spiega Bindi, ordinario di Mineralogia all’Università di Firenze, “sul nostro pianeta non è mai stato un minerale simile. Sebbene i dettagli della composizione del mantello di Marte siano ancora oggetto di discussione, sembra certo che contenga una quantità di magnesio e ferro più elevata rispetto alla Terra”. I risultati sono stati approvati dalla Commission on New Minerals, Nomenclature and Claffification della International Mineralogical Association. Leggi anche Scoperto un nuovo Sistema Solare che potrebbe ospitare la vita: tutti i dettagli

  • Ufficialmente riconosciuto come nuovo materiale

    Proprio l’associazione ha riconosciuto ufficialmente come nuovo minerale l’elgoresyte, che prende il nome da Ahmed El goresy, scienziato egiziano noto per la caratterizzazione di meteoriti che hanno subito fenomeni di shock. “Il minerale che abbiamo scoperto ha una quantità di magnesio e ferro talmente elevata da farne il candidato ideale per la composizione del mantello marziano”, ha commentato Bindi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia