NanoPress

MALTEMPO: piogge intense attese nelle prossime ore al nord-ovest ITALIA

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Segnala
  • Piogge e locali temporali nelle prossime ore sul Piemonte, Liguria, Valle d’ Aosta e Lombardia. Neve sulle Alpi oltre i 1800-2000 metri di quota.

    MALTEMPO: piogge intense attese nelle prossime ore al nord-ovest ITALIA. Foto abdrzak-real-madrid

    Maltempo sulle regioni di nord-ovest.

    Le correnti meridionali in risalita dal bacino del Mediterraneo attraversano l’ Italia e raggiungendo le regioni nord-occidentali italiane trovano le condizioni orografiche ideali per generare condizioni di maltempo con piogge e temporali nelle prossime ore. Piemonte, Liguria, Valle d’ Aosta e Lombardia saranno interessate da fenomeni più intensi, almeno fino alla mattinata di domani, Mercoledì 7 Novembre. Locali e deboli piogge previste tuttavia in arrivo anche sulla Toscana, Lazio, Umbria, Campania e Sardegna.

    Piogge diffuse al nord-ovest e neve sulle Alpi a quote medio-alte.

    Piogge anche di forte intensità attese nelle prossime ore sulle regioni nord-occidentali, più deboli tuttavia sul resto del nord Italia e sulle regioni tirreniche. Neve sulle Alpi piemontesi, valdostane e lombarde ma solo oltre i 1800-2000 metri di quota nelle prossime ore, qualche fiocco più in basso è previsto prima dell’ esaurimento dei fenomeni tra la nottata odierna e il primo mattino di domani, Mercoledì 7 Novembre.

  • Piemonte, Valle d’ Aosta, Liguria, Lombardia le regioni investite dal maltempo nelle prossime ore.

    Si tratterà tuttavia di una moderata ondata di maltempo e della durata di 12-18 ore soltanto con i fenomeni in esaurimento entro la mattinata di domani, Mercoledì 7 Novembre. Tuttavia non si esclude la possibilità di accumuli pluviometrici superiori i 50 millimetri di acqua nel giro di meno di 24 ore. Seguite tutti i prossimi aggiornamenti sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube per rimanere sempre informati sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

  • Focus maltempo nord-ovest Italia.


Iscriviti alla nostra newsletter

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter