Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 10 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Marsha P. Johnson, ecco chi è e perchè è diventata famosa la protagonista del doodle di oggi, 30 giugno 2020 – Previsioni meteo

Marsha P. Johnson, ecco alcuni cenni biografici sulla protagonista del Doodle di oggi e le previsioni meteo della giornata odierna su tutta l'Italia

Marsha P. Johnson
Marsha P. Johnson, biografia delle protagonista del Doodle di oggi, 30 giugno 2020
1 di 2
  • Previsioni meteo di oggi, 30 giugno 2020

    In questa giornata in cui google è dedicato alla memoria di Marsha P. Johnson, avremo al nord nubi sparse e schiarite al mattino con tempo asciutto. Al pomeriggio aumenterà l’instabilità sui settori alpini e appenninici con acquazzoni e temporali sparsi, mentre in serata sono attese ancora residue piogge sui settori alpini centro-orientali. Al centro, al mattino ampie schiarite su tutti i settori salvo locali addensamenti sulle coste di Toscana e Lazio. Nuvolosità in sviluppo sulle zone interne con locali piogge tra Toscana e Umbria nel pomeriggio. In serata cieli sereni o poco nuvolosi ovunque. Al sud e sulle isole al mattino cieli in prevalenza sereni su tutte le regioni salvo locali addensamenti sulle coste della Campania. Nuvolosità in sviluppo sui rilievi interni nel pomeriggio ma senza rischio di piogge. In serata qualche nube in più sui settori tirrenici di Calabria, Basilicata e Campania ma senza fenomeni.

    Marsha P. Johnson: ecco chi è la protagonista del doodle di Google

    Il Doodle di Google di oggi, martedì 30 giugno 2020 ricorda la famosa attivista Marsha P. Johnson,  che si è molto battuta per i diritti LGBTQ + e la drag queen. Nel doodle questa figura viene rappresentata sorridente mentre sfoggia il suo iconico copricapo fiorito. Il doodle è stato mirabilmente realizzato dall’artista di Los Angeles, Rob Gilliam. Proprio il 30 giugno del 2019 è stato reso onore postumo a Marsha come gran maresciallo del Pride March di New York City. Giugno è noto anche per essere il mese dell’orgoglio omosessuale negli Usa, in occasione dell’anniversario delle rivolte di Stonewall, avvenute tra la comunità queer, guidata dalla drag queen Marsha P. Johnson. In occasione di quell’evento ci furono feroci scontro con la polizia di New York City nel 1969. Marsha è anche il membro fondatore del Gay Liberation Front e co-fondatore del gruppo di attivisti di Street Transvestite Action Revolutionaries.

    Biografia di Marsha P. Johnson

    Marsha era nata il 24 agosto 1945 col nome di Malcolm Michaels nel New Jersey. Ben presto si trasferì a New York City a 17 anni. Ha cambiato legalmente il suo nome in Marsha P. Johnson, dove P avrebbe presumibilmente “Pay It No Mind”, una frase che ha usato quando è stata interrogata. Il 30 giugno 2019, New York City ha anche annunciato l’intenzione di erigere statue di Marsha e della sua cara amica Sylvia Rivera, che sarà uno dei primi monumenti al mondo a onorare le persone transgender. Il fondatore e direttore esecutivo del Marsha P. Johnson Institute si è dichiarato molto orgoglioso per la decisione di Google di dedicare il Doodle ad una persona che ha difeso strenuamente i diritti delle persone omosessuali.

  • Le parole commosse di Rob Gilliam, l’artista che ha disegnato il Doodle

    “Come una strana persona di colore, devo molto a Marsha. Era il catalizzatore della nostra liberazione, la forza trainante del movimento che ha dato a molti di noi i diritti e le libertà che in precedenza non potevamo nemmeno sognare. Marsha ha creato uno spazio per noi nella società occidentale attraverso il suo grande coraggio e il rifiuto di essere messo a tacere ” ha affermato Rob Gilliam, l’uomo che ha disegnato il Doodle.

    Per così tanto tempo – ha dichiarato invece il fondatore esecutivo del Marsha P. Johnson Institute – la storia di Marsha è stata annunciata solo dalla comunità LGBTQ. Il Doodle di oggi aiuterà a insegnare la sua storia a molti altri in tutto il mondo e al lavoro che è stato storicamente ignorato e spesso volutamente escluso dai libri di storia. Il Doodle of Marsha di oggi ricorda alle persone che la storia di Black e LGBTQ + è qualcosa da onorare ogni singolo giorno. ”

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: