Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 7 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – DICEMBRE esordisce con una PERTURBAZIONE POLARE in arrivo: tornano PIOGGE e possibili TEMPORALI

METEO - PERTURBAZIONE POLARE in arrivo in ITALIA per l'esordio di DICEMBRE: tornano PIOGGE e possibili TEMPORALI, ecco le ZONE COLPITE

METEO – DICEMBRE esordisce con una PERTURBAZIONE POLARE in arrivo: tornano PIOGGE e possibili TEMPORALI
Immagine di repertorio fonte ANSA.

Pausa dal maltempo in Italia

Fin dalle prime ore della nottata odierna le condizioni meteo si sono ovunque evidenziate in rapido miglioramento con lo scivolamento della perturbazione verso i quadranti sudorientali. Ciò ha portato nel corso della giornata di oggi tempo pressoché stabile e asciutto ovunque, accompagnato persino da cieli perlopiù sereni o poco nuvolosi. Tale situazione si protrarrà anche nella serata corrente, seppur in un contesto climatico ancora particolarmente freddo.

Temperature spesso sotto 0 al centro-nord

Come accennato in precedenza, tali condizioni di generale stabilità sulla nostra Penisola sono tuttavia accompagnate da un clima piuttosto freddo soprattutto nelle ore notturne, quando le colonnine di mercurio hanno registrato temperature negative su diverse zone delle regioni centro-settentrionali. Ciò è dovuto allo scorrimento di correnti polari che sebbene dunque non portino effetti tangibili sul piano meteorologico, lo portano su quello termico, con le minime ovunque da nord a sud sotto i +10°C e massime altrettanto contenute.

Nuova perturbazione in arrivo sull’Italia

Pronti via però, una nuova perturbazione sta per interessare la nostra Penisola proprio con gli esordi del mese di dicembre, nonché primo mese di inverno meteorologico. Il peggioramento affonderà infatti a partire dalla giornata di domani mercoledì 1° dicembre sull’Italia stando a quanto prospettano i principali centri di calcolo e sarà di stampo polare marittimo. Piogge e possibili temporali torneranno dunque ad interessare lo stivale e non solo per domani, ma anche nei giorni seguenti. Quali saranno i settori maggiormente coinvolti?

CONTINUA A LEGGERE.

Maltempo in estensione sulle regioni centrali

Se inizialmente, nonché nella giornata di domani mercoledì 1° dicembre, il maltempo potrà tornare ad interessare alcuni settori tirrenici quali quelli centrali (Sardegna inclusa) e la Campania, l’instabilità potrebbe espandersi nei giorni a seguire e finire per interessare gran parte delle regioni centrali, comprese quelle adriatiche. La giornata più fredda potrebbe essere quella di venerdì 3 dicembre, quando le precipitazioni potrebbero assumere carattere nevoso fin sui 1.100/1.300 metri sull’Appennino abruzzese.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia