Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 31 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo domani 25 gennaio: peggioramento in arrivo sull’Italia con piogge soprattutto al Sud

Previsioni meteo in Italia per domani 25 gennaio: tempo più stabile ma con peggioramento in arrivo entro la sera sulle regioni meridionali a causa di un vortice depressionario in approfondimento

Meteo domani 25 gennaio: peggioramento in arrivo sull’Italia con piogge soprattutto al Sud
Previsioni meteo in Italia per domani 25 gennaio 2023

Situazione sinottica europea

Ancora aria fredda in quota presente sul Mediterraneo centro-occidentale con un nuovo minimo depressionario in approfondimento nel corso dei prossimi giorni. Robusto campo di alta pressione sull’Atlantico con massimi al suolo intorno a 1040 hPa poco ad ovest delle Isole Britanniche, questo si spinge anche verso l’Europa centrale. Profondo vortice di bassa pressione a nord della Scandinavia con valori al suolo intorno a 985 hPa.

Previsioni meteo per domani, 25 gennaio

Al Nord: Al mattino precipitazioni su Piemonte ed Appennino settentrionale con neve oltre i 500-700 metri, variabilità asciutta altrove. Al pomeriggio residui fenomeni sul Piemonte meridionale e alpi occidentali con neve a quote collinari, asciutto altrove con ampie schiarite. In serata tempo stabile su tutte le regioni con cieli per lo più sereni o poco nuvolosi. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve diminuzione. Venti deboli o moderati dai quadranti nord-orientali. Mari mossi o molto mossi.

Previsioni meteo per domani, 25 gennaio

Al Centro: Al mattino molte nuvole sul versante adriatico con possibili fenomeni isolati e neve oltre i 900 metri, sereno o poco nuvoloso sul versante tirrenico. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo. In serata residui fenomeni in Abruzzo con neve oltre gli 800-900 metri, asciutto altrove con spazi di sereno sul versante tirrenico. Temperature minime in aumento e massime in lieve diminuzione. Venti deboli o moderati dai quadranti nord-orientali. Mari poco mossi o localmente mossi.

Previsioni meteo per domani, 25 gennaio

Al Sud e sulle Isole: Al mattino piogge sparse Sardegna, Calabria e regioni adriatiche con neve oltre i 1000-1200 metri, nuvolosità e schiarite altrove. Al pomeriggio fenomeni in estensione a gran parte del Sud con temporali sulla Puglia e neve fino alla bassa montagna, più asciutto sulla Campania. In serata nessuna variazione con precipitazioni sulle stesse regioni e quota neve in lieve calo. Temperature minime in aumento e massime stabili o in lieve calo. Venti deboli o moderati dai quadranti orientali o nord-orientali. Mari mossi o molto mossi.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entro a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Mi occupo giornalmente di previsioni meteo e bollettini ma anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia