Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 17 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Forte MALTEMPO SCHIANTA la Sicilia, EVACUATO un liceo; CROLLANO i tetti di due scuole e DISAGI

METEO - Forti PIOGGE e TEMPORALI flagellano la Sicilia, EVACUATO un liceo a Catania in seguito al cedimento di parte del tetto; cede controsoffitta anche in un istituto di Palermo, FRANE e DISAGI altrove, i dettagli

METEO – Forte MALTEMPO SCHIANTA la Sicilia, EVACUATO un liceo; CROLLANO i tetti di due scuole e DISAGI
Maltempo e frane nel sud delle Filippine. Immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Area depressionaria semistazionaria nel Mediterraneo

    Continuano ad essere particolarmente evidenti gli effetti di un’area depressionaria innescata da una goccia fredda che presenta un minimo di bassa pressione non distante dalle Isole Baleari. L’Anticiclone rimane l’assente di lusso nel Mediterraneo e questo ormai dalla fine del mese di ottobre, ripercuotendosi anche sulle condizioni meteo della nostra Penisola, spesso risultate instabili e con maltempo anche a tratti intenso. La neve è tornata ad imbiancare le Alpi e adiacenze a quote comunque di montagna. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Anche oggi maltempo con nubifragi specie in Sicilia

    La persistenza della suddetta area depressionaria causa anche nella giornata odierna condizioni meteo mediamente instabili sulla nostra Penisola e che si centrano principalmente sui settori più occidentali del Paese, tra cui le regioni nordoccidentali, quelle tirreniche centrali, la Sardegna e la Sicilia dove non sono mancati nubifragi, responsabili di problemi notevoli, come vedremo nel presente editoriale. I rovesci sono apparsi e continuano ad apparire mediamente moderati altrove e solo occasionalmente accompagnati anche da attività temporalesca, con temperature in media del periodo o al di sopra dipendentemente dai settori di riferimento.

    Violento maltempo in Sicilia, ci sono danni e disagi

    La Sicilia non ha pace ed è così che dopo che l’uragano mediterraneo “Apollo” ha flagellato soprattutto il siracusano nei primi giorni del mese, le condizioni meteo tornano ad essere spiccatamente perturbate. Piogge e temporali anche intensi e a carattere di nubifragi hanno colpito i più svariati settori regionali, portando purtroppo un’altra serie di disagi e danni che hanno coinvolto persino delle scuole, come vedremo nel prossimo paragrafo.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Crollano i tetti di due scuole, evacuato un liceo a Catania; forti disagi a Sciacca e Menfi

    Stando a quanto si apprende dal sito “corriere.it” sarebbero crollati parte dei tetti di due scuole: il liceo scientifico “Boggio Lera” di Catania è stato evacuato in seguito al cedimento di parte del tetto nel corridoio. Parte del controsoffitto ha ceduto anche al liceo classico “Vittorio Emanuele II” di Palermo. Entrambi gli avvenimenti non hanno provocato fortunatamente né vittime e né feriti. Forti disagi a Sciacca e Menfi dove sono esondati rispettivamente i torrenti San Marco e San Bartolomeo. A Sciacca una famiglia isolata è stata soccorsa e salvata dalla Protezione Civile. Una frana a Roccapalumba ha invece causato l’interruzione della linea ferroviaria Palermo-Agrigento-Catania a causa del fango riversatosi sui binari, stando sempre al medesimo sito citato in precedenza. Non si registrano comunque fortunatamente vittime e/o feriti.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia