Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 26 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ILLUSIONE BEL TEMPO nel WEEKEND: nuovo PEGGIORAMENTO in rapido avanzamento, i dettagli

METEO - Nel WEEKEND solamente l'ILLUSIONE del BEL TEMPO: situazione destinata a PEGGIORARE rapidamente con l'arrivo di una PERTURBAZIONE, i dettagli

METEO – ILLUSIONE BEL TEMPO nel WEEKEND: nuovo PEGGIORAMENTO in rapido avanzamento, i dettagli
Meteo weekend, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Arriva lo stop al maltempo

    Dopo una serie interminabile di giorni consecutivi di maltempo e dopo un’assenza reiterata di 3 settimane dell’Anticiclone, le condizioni meteo tornano visibilmente a migliorare sul nostro Paese: a seguito infatti di isolati e residui rovesci che in nottata e nelle primissime ore del mattino hanno interessato il sud (in particolare il crotonese e il messinese tirrenico), il tempo risulta generalmente stabile e con assenza totale di fenomeni su tutto il territorio nazionale. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Anticiclone in elevazione riporta anche le nebbie

    Un campo di Alta pressione di natura azzorriana è dunque tornato ad estendersi sulla nostra Penisola e su parte d’Europa, presentando i suoi massimi di pressione sulla Francia di circa 1030hPa. Le nebbie sono tornate ad interessare soprattutto la Pianura Padana e le vallate nelle ore notturne e del primo mattino. Un massimo simile di pressione farebbe presagire normalmente un Anticiclone piuttosto solido e robusto: in realtà non sarà così, come vedremo nel presente editoriale.

    Il weekend parte con il bel tempo, poi rapido arretramento dell’Alta pressione

    Il weekend ormai imminente si presenterà sulla nostra Penisola generalmente stabile, con le nebbie che torneranno a generarsi in nottata e fino alle prime ore del mattino in Pianura Padana e nelle vallate (soprattutto del centro-nord). La giornata di domani sabato 20 novembre trascorrerà dunque in maniera stabile e con assenza di fenomeni prevedibili sul territorio nazionale. Diverso sarà invece il discorso per domenica 21, quando un rapido arretramento dell’Alta pressione favorirà un altrettanto veloce peggioramento, stando ai principali centri di calcolo e come vedremo nel prossimo paragrafo.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Maltempo a partire dalle Isole Maggiori da domenica pomeriggio, in estensione in serata sul versante tirrenico

    Un rapido peggioramento interesserà dunque la nostra Penisola a partire già dal pomeriggio di domenica 21 novembre, dopo una pausa dal maltempo di appena 48 ore. Piogge e rovesci torneranno ad interessare in primis le Isole Maggiori, per poi estendersi entro la serata sul versante tirrenico del Paese, in particolare su quello centro-settentrionale e Campania. Non sono esclusi i primi rovesci nevosi sulle Alpi occidentali, di sponda soprattutto estera, a partire dai 1.600/1.800 metri dipendentemente dalle zone d’interesse.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia