Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 8 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO INVERNO – Dicembre DINAMICO e FREDDO, con importanti SCAMBI MERIDIANI. La TENDENZA

METEO INVERNO - Nel vivo della prima ondata di freddo della stagione, ecco cosa accadrà nei prossimi giorni

METEO INVERNO – Dicembre DINAMICO e FREDDO, con importanti SCAMBI MERIDIANI. La TENDENZA

Dicembre all’esordio col maltempo con pioggia e neve

Buon pomeriggio cari lettori del Centro Meteo Italiano! La stagione invernale inizia senza particolari indugi con maltempo, pioggia ma anche neve, investendo in primis le regioni Tirreniche. Dalla giornata di domani, complice una circolazione depressionaria situata sull’Europa centro-settentrionale, l’Italia vivrà condizioni di forte maltempo: nel corso delle ore diurne sono attese forti piogge specie tra Lazio e Campania, con precipitazioni sparse sui settori centrali e sulla Sardegna. Tra pomeriggio e sera è atteso un calo della quota neve che potrà toccare i 1400 metri sull’Appenino, con accumuli piuttosto abbondanti sui versanti Tirrenici. Tempo più stabile sulle regioni settentrionali e sull’estremo meridione, dove i cieli risulteranno poco o irregolarmente nuvolosi. Fine settimana ancora in compagnia del maltempo.

Fine settimana caratterizzato dall’arrivo di aria artica

Meteo – Nel weekend vivremo l’ennesimo peggioramento di questo lungo periodo perturbato. Un vortice di bassa pressione piuttosto esteso che si muoverà dal mare del nord, dispenserà maltempo sull’Italia tra sabato e domenica. Il peggioramento si paleserà dapprima sulle regioni settentrionali per poi estendersi sul resto della penisola. Temperature dunque previste in calo e nuove nevicate in montagna, in Appennino ma anche a quote collinari al nord. Vediamo a seguire la tendenza per la festività dell’Immacolata.

Dinamicità fino al ponte dell’Immacolata? Ecco la tendenza

Per la prossima settimana la situazione potrebbe non mutare: il periodo che andrà a concludere la prima decade di dicembre vedrà un nuovo peggioramento di stampo polare, dagli ultimi aggiornamenti modellistici. Questo quanto si evince da GFS, mentre per ECMWF una profonda circolazione depressionaria si andrebbe a spostare dalla Gran Bretagna verso la Francia innescando forti venti e maltempo anche sull’Italia. Capiremo con i prossimi aggiornamenti meteo. Infine tracciamo una linea di tendenza per quanto riguarda il mese di dicembre.

CONTINUA A LEGGERE​

Dicembre 2021: le ultime tendenze per il lungo termine

Dicembre 2021 potrebbe proseguire con una dinamicità atmosferica accentuata: prima parte del mese che potrebbe essere interessato dal fenomeno del Canadian Warming che statisticamente favorisce una chiusura del vortice polare e conseguente zonalità (assenza prevalente di precipitazioni sul comparto europeo). A seguire la circolazione potrebbe essere interessata da soventi scambi meridiani con NAO, ENSO e PDO negative. Sostanzialmente il mese non dovrebbe presentare particolari anomalie, con possibilità di episodi nevosi specie nella seconda metà e nel periodo natalizio. Vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti meteo per saperne di più.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia