Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 8 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – INVERNO irrompe ad inizio DICEMBRE, ma potrebbe subire una pausa nella prossima settimana. La TENDENZA

Meteo - Serie di affondi freddi interesseranno l'Italia in questa prima parte di dicembre portando clima invernale, ma nella prossima settimana possibile rialzo termico in arrivo

METEO – INVERNO irrompe ad inizio DICEMBRE, ma potrebbe subire una pausa nella prossima settimana. La TENDENZA
Tendenza meteo, ancora maltempo fino a metà dicembre poi possibile pausa anticiclonica

Peggioramento meteo in Italia con l’arrivo dell’inverno meteorologico

Salve e buon mercoledì cari lettori del Centro Meteo Italiano. Con l’inizio del mese di dicembre inizia anche l’inverno meteorologico nell’emisfero nord del Pianeta. Dopo la giornata di bel tempo della giornata di ieri con cieli soleggiati, nella giornata odierna l’arrivo di correnti umide dai quadranti occidentali porta molta nuvolosità in transito in Italia, con anche delle piogge su Sardegna e regioni tirreniche. Correnti occidentali che saranno anche più calde rispetto alle freddi correnti settentrionali che hanno interessato l’Italia nei giorni scorsi e cosi è in arrivo anche un rialzo termico.

Fronte freddo in transito tra giovedì e venerdì

Situazione sinottica che mostra una circolazione depressionaria tra Scandinavia ed Europa centrale con profondo minimo al suolo di circa 975 hPa che dalla Danimarca muove lentamente verso est. A tale circolazione depressionaria è associato un fronte freddo che tra la giornata di domani e quella di venerdì andrà a transitare sulla Penisola Italiana. Questo porterà una nuova fase di intenso maltempo in Italia, prima al Centro-Nord e poi al Sud, seguito da un lieve calo termico. Tornerà cosi la neve sulle Alpi fino a quote di bassa montagna o alta collina e a quote medio-basse in Appennino. Calo termico soprattutto nella giornata di venerdì, che porterà l’Italia nuovamente su valori termici inferiori alla media del periodo.

Maltempo invernale nel weekend per l’arrivo di un nuovo impulso artico

Gli ultimi aggiornamenti dei principali modelli matematici continuano a confermare un nuovo affondo artico che dal Mare del Nord si spingerà fino al Mediterraneo centrale, favorendo anche l’approfondimento di un minimo di pressione al suolo di circa 1000 hPa. Questo porterebbe maltempo invernale in Italia, con temperature in calo specie nella giornata di domenica, con piogge e temporali sparsi ed anche neve fino a quote relativamente basse. Temperature sotto la media del periodo anche di 2-4 gradi su tutta la Penisola.

CONTINUA A LEGGERE​

Tendenza meteo per la prossima settimana

Nei primi giorni della prossima settimana, gli ultimi aggiornamenti del modello americano GFS, mostrano una circolazione depressionaria colma di aria fredda ancora attiva tra Mediterraneo ed Europa orientale, la quale continuerà a far confluire aria fredda sulla Penisola Italiana, mantenendo un clima invernale ed anche maltempo specie al Sud. La circolazione depressionaria tenderà poi a muoversi est portando un miglioramento delle condizioni meteo. Ma una nuova saccatura depressionaria potrebbe arrivare da ovest, portando i primi disturbi nel giorno dell’Immacolata e maltempo più intenso nei giorni a seguire. La perturbazione in arrivo, essendo di natura atlantica, porterebbe un lieve rialzo termico. A seguire, nel secondo weekend di dicembre potrebbe anche rimontare l’alta pressione da ovest, portando tempo più stabile ed anche un ulteriore aumento delle temperature. Ovviamente la distanza temporale è molto ampia e si tratta quindi di una semplice tendenza a lungo termine, dove sussiste molta incertezza al riguardo. Vi invitiamo quindi a seguire i prossimi aggiornamenti meteo che troverete sul nostro sito internet.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Cristiano Caparbi

Appassionato di meteorologia fin da piccolo, ho deciso di continuare la mia passione con gli studi. Laureato in Fisica presso l’Università degli studi di Roma La Sapienza, ho continuato con il corso di laurea magistrale in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi di previsioni meteo e redazione di articoli meteorologici.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia