Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 9 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Focus MALTEMPO d’inizio INVERNO, con NUBIFRAGI e nuove NEVICATE in ITALIA

METEO - Esordio di dicembre con maltempo e precipitazioni; neve nuovamente in arrivo su Alpi e Appennino, ecco le previsioni

METEO – Focus MALTEMPO d’inizio INVERNO, con NUBIFRAGI e nuove NEVICATE in ITALIA

Inizia l’inverno meteorologico

Buongiorno cari lettori del Centro Meteo Italiano! Si avvia l’inverno meteorologico dopo un mese di novembre che è risultato particolarmente piovoso ma allo stesso tempo mite in Italia. Ad oggi siamo alle prese con un nuovo peggioramento che apporterà maltempo specialmente dalle ore serali sul nostro territorio, investendo dapprima le regioni Tirreniche. Entriamo nel dettaglio.

Maltempo in avvio dalla giornata odierna

Meteo oggi – Nel corso della giornata odierna assisteremo ad un progressivo peggioramento delle condizioni meteo in Italia con precipitazioni sparse su Liguria, Toscana, Lazio, Campania e Sardegna specie al pomeriggio. In serata i fenomeni risulteranno più intensi sullo Spezzino, con neve che cadrà nuovamente in Appennino dai 1700-1800 metri. Calo della quota neve sulle Alpi dove invece le precipitazioni nevose si andranno a posare dai 1000 metri. Quota neve che subirà un ulteriore calo nel fine settimana, quando sembra confermato un nuovo impulso freddo. Ma entriamo nel dettaglio.

Meteo Italia: al via dicembre con maltempo invernale

Meteo, arriva dicembre e l’inverno parte con una nuova fase di maltempo

Nuova incursione artica nel weekend

Il primo fine settimana di dicembre sarà caratterizzato dall’arrivo di un affondo freddo: una vasta circolazione depressionaria proveniente dal mare del nord, tra sabato e domenica dispenserà maltempo invernale sull’Italia, con un peggioramento che si paleserà dapprima sulle regioni settentrionali. Temperature dunque previste in calo e nuove nevicate in montagna, in Appennino ma anche a quote collinari al nord. Per i dettagli vi invitiamo a seguire i nostri prossimi aggiornamenti meteo, nel frattempo vediamo quanto accadrà domani!

CONTINUA A LEGGERE​

Focus maltempo da domani, con piogge e neve copiosa in Appennino

Domani giovedì 2 dicembre assisteremo ad un netto peggioramento delle condizioni meteo grazie ad una vasta circolazione depressionaria con un minimo che dovrebbe toccare i 975 hPa a ridosso dei paesi dell’Europa centrale: nel corso delle ore diurne sono attese forti piogge specie tra Lazio e Campania, con precipitazioni sparse sui settori centrali e sulla Sardegna. Tra pomeriggio e sera è atteso un calo della quota neve che potrà toccare i 1400 metri sull’Appenino, con accumuli piuttosto abbondanti sui versanti Tirrenici. Tempo più stabile sulle regioni settentrionali e sull’estremo meridione, dove i cieli risulteranno poco o irregolarmente nuvolosi.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia