Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 24 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – Autunno agli sgoccioli con ancora MALTEMPO; come sarà l’INVERNO? Ecco le possibilità

METEO ITALIA - Ancora incertezza sull'andamento della prossima stagione invernale, ma si profilano interessanti movimenti nel medio termine

METEO ITALIA – Autunno agli sgoccioli con ancora MALTEMPO; come sarà l’INVERNO? Ecco le possibilità
1 di 3
  • Italia in compagnia di residuo maltempo

    Salve cari lettori del Centro Meteo Italiano. Maltempo con le ore contate in italia, con ancora fenomeni che si sono manifestati al meridione, con svariati nubifragi, grandinate e allagamenti che hanno interessato l’isola maggiore. Sul resto della penisola insiste la nuvolosità, sul settentrione decisamente compatta e bassa; quest’ultima terrà compagnia a lungo le zone di pianura e le coste adriatiche.

    Alta pressione in rimonta

    In vista la rimonta di un robusto (seppur passeggero) anticiclone in Italia, di origine azzorriana: quest’ultimo si sposterà gradualmente verso l’Europa centro-occidentale raggiungendo anche l’Italia. Avremo dunque condizioni meteo più stabili fino al weekend con una maggiore incidenza di nebbie e nubi basse specie sulla pianura Padana e sui settori Adriatici costieri.

    Ipotesi modello europeo per una prima invernata

    Nel lungo termine il modello europeo ipotizza l’arrivo di una vasta perturbazione a carattere invernale: l’anticiclone delle azzorre andrebbe ad elevarsi e strutturarsi sull’oceano atlantico lasciando strada ad una vasta discesa fredda di origine artico marittimo sull’Italia. Con questa configurazione neve e temperature in calo sarebbero assicurati, tuttavia dobbiamo attendere i prossimi aggiornamenti in quanto la distanza temporale che ci separa è ancora elevata. Vediamo infine quanto aspettarci dall’inizio dell’inverno.

    CONTINUA A LEGGERE​

  • Meteo dicembre, ecco le ultime tendenze

    Mese di novembre che per il momento sta facendo registrare anomalie positive in Italia; tuttavia nel complesso dovrebbe far registrare temperature e piogge in media. Non ancora pervenuto l’andamento prevalente per il mese di dicembre: ancora non è definito lo status del vortice polare, che dall’analisi di alcuni indici teleconnettivi potrebbe risultare debole: in caso positivo questo favorirebbe ulteriori scambi meridiani sul continente europeo. E’ tuttavia da verificare dove potrebbero manifestarsi con più facilità gli anticicloni di blocco, che potrebbero innescare il transito di differenti masse d’aria alle latitudini più meridionali del continente europeo. Vi daremo maggiori dettagli con i prossimi aggiornamenti meteo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia