Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 27 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – La RISCOSSA dell’INVERNO è in arrivo con PIOGGIA e NEVE: la Protezione Civile dirama l’ALLERTA, ecco dove

METEO - PEGGIORAMENTO INVERNALE alle porte dell'ITALIA con PIOGGIA e ritorno della NEVE a BASSA QUOTA, la Protezione Civile emana l'ALLERTA, ecco le ZONE INTERESSATE

METEO – La RISCOSSA dell’INVERNO è in arrivo con PIOGGIA e NEVE: la Protezione Civile dirama l’ALLERTA, ecco dove
Allerta meteo della Protezione Civile.

Maltempo in spostamento verso la Calabria

Dopo una giornata in cui il maltempo è tornato a colpire principalmente il versante tirrenico e l’Emilia Romagna, con occasionali sconfinamenti sul medio adriatico, le condizioni meteo stanno ora migliorando in queste aree e, contestualmente, peggiorando più a sud: il fronte instabile si sta infatti dirigendo verso la Calabria, dove i rovesci più consistenti saranno attesi nel cosentino. Qui, qual ora le precipitazioni riuscissero a raggiungere le zone interne, la neve potrà cadere dai 1.300 metri circa.

Domani più freddo e maltempo insistente: torna la neve a bassa quota

Nella giornata di domani venerdì 21 gennaio le condizioni meteo continueranno a mantenersi perturbate sull’Italia e contestualmente faranno ingresso nel Mediterraneo correnti più fredde. Rovesci a carattere sparso interesseranno il medio-basso versante adriatico e il sud peninsulare, con il ritorno della neve a bassa quota in Abruzzo, attestandosi precisamente dai 400/500 metri dal pomeriggio. In serata il fronte instabile si sposterà in Calabria, dove la neve tornerà a cadere invece dai 700/1.100 metri, dipendentemente dalle aree di riferimento. Tutto questo anticiperà un miglioramento nel weekend, quando il clima risulterà comunque pienamente invernale.

Ecco il bollettino della Protezione Civile

Riassunto brevemente il quadro meteorologico attuale e delle prossime ore, vi riportiamo il bollettino di vigilanza meteorologica emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per domani: Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio, su Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e Calabria, con quantitativi cumulati deboli, fino a puntualmente moderati sulla Calabria centro-meridionale; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, su Marche, Lazio meridionale, Sardegna orientale, Campania, Basilicata, Sicilia settentrionale e resto della Puglia, con quantitativi cumulati deboli. Nevicate: al di sopra dei 700-900 m sui rilievi appenninici centrali, localmente fino a 500 m sul versante adriatico, e dei 1000-1200 m sull’Appennino meridionale, con apporti al suolo deboli, puntualmente moderati alle quote superiori. Visibilità: nessun fenomeno di rilievo. Temperature: minime in sensibile diminuzione sul Triveneto e, localmente, sulle regioni centrali, con valori bassi al Nord; massime in sensibile diminuzione al Nord e sulle regioni adriatiche centro-meridionali. Venti: localmente forti occidentali su Sicilia e settori meridionali di Sardegna e Calabria; localmente forti nord-orientali su Romagna, regioni adriatiche centro-meridionali, Umbria, Toscana, Alto Lazio e, dal pomeriggio, su Campania, Basilicata e Calabria, con locali raffiche fino a burrasca. Mari: da molto mossi a localmente agitati il Mare di Sardegna; molto mossi il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia ed il Tirreno meridionale; localmente molto mossi il Mar Ligure e l’Adriatico; tendente a molto mosso lo Ionio. Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

CONTINUA A LEGGERE.

Allerta gialla, ecco dove

Sulla base di quanto scritto all’interno del bollettino che vi abbiamo riportato, il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato queste allerte per domani: Per la giornata di domani, Venerdì 21 gennaio 2022:
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia