Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 26 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – ultime ore di sole poi MALTEMPO ad oltranza con locali NUBIFRAGI, i dettagli

METEO NAPOLI - cambierà ancora una volta lo scenario meteo con le ultime ore di sole ed il maltempo di ritorno nei prossimi giorni.

METEO NAPOLI – ultime ore di sole poi MALTEMPO ad oltranza con locali NUBIFRAGI, i dettagli
Previsioni meteo Napoli.
1 di 3
  • Situazione meteo a Napoli

    La giornata odierna trascorre con il bel tempo e il sole prevalente sulla città di Napoli ma nel corso delle prossime ore le nubi prenderanno il sopravvento e con esse arriveranno anche delle precipitazioni man mano più intense. Il tutto ad opera delle correnti atlantiche che torneranno a prevalere sia in Europa che nel bacino del Mediterraneo. In questo editoriale focalizzeremo l’attenzione sulle previsioni meteo a Napoli ed una tendenza nel lungo termine. PER ULTERIORI DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Previsioni meteo Napoli

    Raggiunti picchi di -20°c sulle Alpi ed in Appennino, qui oltretutto con tanta neve e fino a quote molto basse persino al meridione d’Italia. Anche il Vesuvio ed altre montagne della Campania restano innevate in queste ore dopo il passaggio dell’ennesima perturbazione e con il clima che resta tipicamente invernale. Tuttavia con l’arrivo delle piogge sulla città di Napoli saliranno anche le temperature grazie alle correnti atlantiche instabili ma anche miti. Da domani fino al prossimo weekend sulla Campania non si escludono possibili nubifragi. 

    Sbuffi di aria polare ma neve solo in montagna

    Sbuffi di aria polare ma neve solo in montagna

    Maltempo in arrivo entro il prossimo weekend

    Anche sulla città di Napoli il freddo si è fatto sentire nelle ultime ore, ora è tornato il sole ma nei prossimi giorni il maltempo sarà ancora protagonista con piogge e temporali. Entro il prossimo weekend saranno molte le occasione anche per fenomeni particolarmente intensi e sotto forma di nubifragio sulla Campania, senza escludere il coinvolgimento anche della città di Napoli. Attenzione anche alle raffiche di vento dai quadranti occidentali e possibili mareggiate quindi lungo le coste più esposte.

  • Situazione sinottica a grande scala

    Campo di alta pressione sul Mediterraneo con valori al suolo fino a 1025 hPa in Italia. Circolazione di bassa pressione sull’Europa orientale e clima tipicamente invernale, depressioni attive in piano oceano Atlantico con valori minimi al suolo fino a 995 hPa. Anticiclone di natura azzorriana sulla sua sede di origine con massimi di pressione al suolo fino a 1025 hPa.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: