Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 29 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – PEGGIORAMENTO INVERNALE in atto sull’ITALIA con PIOGGE e NEVICATE anche nelle PROSSIME ORE, ecco dove

METEO – Correnti via via più FREDDE di natura ARTICA stanno affluendo sul Mediterraneo, con PIOGGE e NEVICATE in arrivo anche nelle PROSSIME ORE, ecco le ZONE COLPITE

METEO – PEGGIORAMENTO INVERNALE in atto sull’ITALIA con PIOGGE e NEVICATE anche nelle PROSSIME ORE, ecco dove
Immagine di repertorio fonte Pixabay.

Peggioramento invernale in Italia

Assistiamo nel corso della giornata odierna a un peggioramento di stampo invernale sulla nostra Penisola, dovuto all’affondo di una saccatura di origine artica. Piogge e nevicate a quote via via più basse in particolare sull’Abruzzo imperversano nel pomeriggio, con rovesci comunque sparsi anche sul basso versante adriatico e sul meridione. L’inverno sembra prendersi una parziale rivincita sull’Anticiclone che per una settimana, prima di ieri, ha interessato l’Italia.

Tempo più stabile al nord e sul versante tirrenico

La traiettoria piuttosto orientale della saccatura artica spalanca le porte sulle regioni settentrionali e sul medio versante tirrenico all’ingresso di correnti settentrionali, più fredde sì, ma anche più secche. Queste determinano infatti condizioni meteo di relativa stabilità, accompagnata peraltro da cieli perlopiù sereni o poco nuvolosi, ma con temperature che nonostante tutto si attestano su valori pienamente invernali in linea con la media del periodo o in alcuni casi anche al di sotto. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

Prossime ore ancora piogge e nevicate in Italia

Il fronte di maltempo si sposterà verso meridione nel corso delle prossime ore, determinando un miglioramento delle condizioni meteo sul medio-basso versante adriatico, ma provocando contestualmente un peggioramento sui settori tirrenici meridionali, in particolare quelli della Calabria. Stando a quanto prospettano i principali centri di calcolo peraltro i rovesci potrebbero assumere carattere nevoso anche qui a quote relativamente basse, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

Neve a partire dai 700/900 metri sulla Calabria settentrionale, dai 1.200/1.300 altrove

Nelle prossime ore e dunque nella serata odierna le correnti artiche spaccheranno esattamente a metà la Calabria: da un lato le aree più settentrionali della regione vedranno neve a partire dai 700/900 metri, dall’altro le restanti zone regionali, dove le nevicate interesseranno le montagne dai 1.200/1.300 metri. Fenomeni in esaurimento sul resto del sud peninsulare, con primi rovesci in ingresso anche sulla Sicilia tirrenica, dove fiocchi scenderanno fin sui 1.100/1.200 metri.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia