Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 21 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – PIOGGE e TEMPORALI ancora in arrivo in ITALIA, la Protezione Civile diffonde l’ALLERTA, ecco dove

METEO - Forti PIOGGE e TEMPORALI in arrivo anche per DOMANI sull'ITALIA, la Protezione Civile è costretta ad emanare una nuova ALLERTA, ecco le ZONE INTERESSATE

METEO – PIOGGE e TEMPORALI ancora in arrivo in ITALIA, la Protezione Civile diffonde l’ALLERTA, ecco dove
Allerta meteo della Protezione Civile.
1 di 3
  • Maltempo per stasera, forti nevicate sulle Alpi occidentali

    Le condizioni meteo sulla nostra Penisola continueranno a mantenersi spiccatamente perturbate in serata, con un’intensificazione dei fenomeni attesa su alcuni settori nordoccidentali tra cui quelli alpini, dove le nevicate saranno abbondanti al di sopra dei 1.300/1.400 metri. Piogge e temporali anche localmente intensi interesseranno invece buona parte delle regioni settentrionali e le centrali tirreniche, dove i fenomeni intensi si concentreranno perlopiù lungo i settori costieri.

    Domani altra giornata all’insegna del maltempo

    Dopo che i nubifragi oggi hanno colpito la Sardegna meridionale, provocando purtroppo persino 1 vittima, nella giornata di domani lunedì 15 novembre il maltempo ancora non si arresterà: dopo che nelle prime ore della notte piogge e temporali finiranno per esaurirsi sulle regioni centrali tirreniche prima e nordoccidentali poi (qui entro la mattina, salvo zone alpine e subalpine dove le condizioni si manterranno instabili ad intermittenza fino in serata) un peggioramento interesserà buona parte del sud peninsulare, con piogge e temporali anche in questo caso localmente intensi. Rovesci e temporali plausibili ancora anche in Sardegna e sul messinese, mentre altrove il tempo si manterrà relativamente più stabile e asciutto.

    Ecco il bollettino della Protezione Civile

    Riassunto brevemente il quadro meteorologico attuale e delle prossime ore, vi riportiamo il bollettino di vigilanza meteorologica emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per domani: Precipitazioni: da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Ponente, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia centro-meridionale, Emilia-Romagna occidentale e nord-orientale, Sardegna meridionale, Puglia centro-meridionale, Basilicata, Calabria ionica centro settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati, fino a puntualmente elevati sul Piemonte occidentale e Liguria di Ponente; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria meridionale e Sicilia orientale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto di Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Sardegna, Puglia e Calabria, e su Trentino, Veneto centro-meridionale, resto del Centro-Sud peninsulare, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati su resto di Lombardia, Emilia-Romagna, Puglia e Calabria, e su Trentino, Veneto meridionale, Campania nord-orientale e settori costieri di Toscana, Marche e Lazio. Nevicate: al di sopra dei 1500-1700 m sulle aree alpine occidentali, con apporti al suolo moderati in attenuazione pomeridiana. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: senza variazioni significative. Venti: forti nord-orientali su Alto Adriatico e Liguria di Ponente; localmente forti sud-orientali sui settori ionici settentrionali con rinforzi di burrasca. Mari: molto mosso o agitato il Mar Ligure in attenuazione; molto mossi il Mar di Sardegna, lo Ionio e i settori settentrionali di Tirreno ed Adriatico questi ultimi in progressiva attenuazione; dal pomeriggio agitato lo Ionio settentrionale e il Canale d’Otranto. Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Allerta arancione, ecco dove

    Sulla base di quanto scritto all’interno del bollettino che vi abbiamo riportato, il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato queste allerte per domani: Per la giornata di domani, Lunedì 15 novembre 2021:
    MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
    Basilicata: Basi-B, Basi-A1
    Sardegna: Campidano, Bacini Flumendosa – Flumineddu, Iglesiente
    ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Sardegna: Campidano, Iglesiente
    ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
    Basilicata: Basi-B, Basi-E2, Basi-A2, Basi-E1, Basi-A1, Basi-D, Basi-C
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica, Salento
    Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico
    Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Ombrone Gr-Medio, Isole, Etruria-Costa Sud, Etruria-Costa Nord, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Costa
    ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
    Basilicata: Basi-E2, Basi-A2, Basi-E1, Basi-D, Basi-C
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Lazio: Bacini Costieri Sud, Bacini Costieri Nord, Bacini di Roma
    Lombardia: Nodo Idraulico di Milano
    Piemonte: Pianura Cuneese, Valli Susa, Chisone, Pellice e Po, Valli Varaita, Maira e Stura
    Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica, Salento
    Sardegna: Logudoro, Bacini Montevecchio – Pischilappiu, Gallura, Bacino del Tirso
    Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico
    Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Ombrone Gr-Medio, Isole, Etruria-Costa Sud, Etruria-Costa Nord, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Costa.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia