Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 2 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – SPRINT dell’ESTATE dalla PROSSIMA SETTIMANA TEMPERATURE nuovamente a +42/+43°C, i dettagli

METEO - ESTATE alla RISCOSSA dalla PROSSIMA SETTIMANA, attesa nuova impennata delle TEMPERATURE che raggiungeranno anche i +42/+43°C, ecco i dettagli

METEO – SPRINT dell’ESTATE dalla PROSSIMA SETTIMANA TEMPERATURE nuovamente a +42/+43°C, i dettagli
METEO - SPRINT dell'ESTATE dalla PROSSIMA SETTIMANA TEMPERATURE nuovamente a +42/+43°C, i dettagli

Generale stabilità sull’Italia

Il maltempo che nella giornata di ieri ha flagellato le aree più settentrionali della nostra Penisola con piogge e temporali e occasionali grandinate, provocando anche qualche danno o disagio, rappresenta quest’oggi solo un ricordo: tolti isolati e blandi rovesci nel corso di questo pomeriggio, le condizioni meteo sono tornate a risultare generalmente stabili nella serata corrente, con la netta prevalenza dell’Anticiclone africano.

Nuove piogge e temporali per domani

Nuove infiltrazioni di correnti atlantiche si riscontreranno sul continente europeo nella giornata di domani domenica 26 giugno e ciò ovviamente non mancherà di portare effetti che rimarranno tuttavia ancora una volta circoscritti a determinati settori della nostra Penisola. Questa volta infatti, le condizioni meteo peggioreranno solo sull’estremo nordovest e a partire dal pomeriggio di domani, con possibili occasionali sconfinamenti (scopri dove). Il tempo invece altrove non solo rimarrà stabile, ma sarà accompagnato anche da un aumento delle temperature.

Sprint dell’estate a partire da lunedì

Quelli di domani domenica 26 giugno saranno dunque gli ultimi effetti di maltempo sul nostro Paese che coinvolgeranno anche la pianura per qualche giorno. Infatti, stando a quanto prospettano i principali centri di calcolo, a partire dalla giornata di lunedì 27 giugno, le condizioni meteo risulteranno generalmente stabili ovunque grazie alla netta imposizione dell’Anticiclone africano sul Mediterraneo centrale, che porterà di conseguenza anche un aumento delle temperature, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

Temperature fino a +42/+43°C nelle zone interne della Sicilia, materano e foggiano

Una vera e propria fiammata africana si abbatterà sull’Italia a partire da lunedì 27 giugno e con temperature in progressivo e graduale aumento fino ad almeno metà della settimana prossima. Le colonnine di mercurio raggiungeranno picchi davvero elevati e finanche i +42/+43°C nelle zone interne di foggiano, materano e Sicilia. Picchi fino a +40°C si raggiungeranno nelle pianure e nelle vallate interne del centro, in particolare tirrenico, ma anche in quelle della Sardegna. Al nord le temperature comunque arriveranno a raggiungere anche i +38°C. Insomma, una fiammata davvero rilevante, considerando che siamo solo alla fine di giugno.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia