Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 9 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Tempo ancora PERTURBATO nelle PROSSIME ORE in ITALIA con PIOGGE e NEVICATE, i dettagli

METEO - Un fronte di MALTEMPO continuerà a causare PIOGGE, possibili TEMPORALI e NEVICATE localmente anche intensi nelle PROSSIME ORE in ITALIA, ecco i dettagli

METEO – Tempo ancora PERTURBATO nelle PROSSIME ORE in ITALIA con PIOGGE e NEVICATE, i dettagli
Immagine di repertorio fonte ANSA.

Anticiclone KO

Così come è trascorsa la stragrande maggioranza del mese di novembre, così è iniziato il mese di dicembre, con un campo barico di Alta pressione che continua ad essere totalmente assente nel bacino del Mediterraneo. Condizioni meteo perturbate hanno dunque interessato la nostra Penisola già ieri, con un clima che appariva anche piuttosto freddo soprattutto in mattinata, mentre nella giornata di oggi tale instabilità si è diffusa maggiormente, come vedremo nel prossimo paragrafo.

Nel mirino del maltempo i settori centrali

Ad essere nel mirino del maltempo sono soprattutto i settori centrali, specie di sponda tirrenica e in particolare il Lazio, dove tra la mattina e il pomeriggio si sono susseguiti fenomeni anche intensi e localmente a carattere di nubifragio. L’instabilità è andata comunque espandendosi anche alle zone interne delle regioni centrali adriatiche, con temperature comunque mediamente in aumento al centro-sud a causa di un richiamo mite generato dalla presente perturbazione. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

Calo termico sulle regioni centrali nelle prossime ore

Come sta avvenendo in queste ore sulla Toscana, nelle prossime ore lo scivolamento verso sud della perturbazione favorirà l’ingresso di correnti più fredde sulle rimanenti regioni centrali, dove dunque in concomitanza dell’esaurimento graduale dei fenomeni atteso nelle prossime ore, le temperature subiranno un calo. Il fronte instabile, stando a quanto prospettano i principali centri di calcolo, si sposterà verso sud, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

Piogge, possibili temporali e nevicate

Nelle prossime ore dunque il maltempo andrà concentrandosi principalmente su Campania e Molise, con piogge residue sulle zone più meridionali di Lazio e Abruzzo dove la neve cadrà a quote intorno ai 1.500/1.600 metri. I fenomeni localmente risulteranno in queste aree anche piuttosto intensi. Qualche precipitazione attesa anche nei pressi dell’Appennino Tosco-Emiliano, specie sponda emiliana e sulle aree nordorientali, dove deboli nevicate potrebbe riversarsi fin sugli 700/800 metri.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia