Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 22 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – TEMPORALI in ARRIVO sull’APPENNINO, ecco quando e le zone più colpite

METEO ITALIA - Arrivano i temporali estivi sull'APPENNINO domani, ecco il settore più colpito

Temporali, immagine di repertorio fonte publicdomainpictures
1 di 4
  • Anticiclone in indebolimento

    L’Anticiclone di matrice afro-azzorriana dopo aver portato l’apice del caldo nella giornata di ieri martedì 20 agosto, sta mostrando già dalla giornata odierna i primi segnali di cedimento e continuerà a farlo in maniera più vistosa a partire dalla giornata di domani giovedì 22 agosto. Questo perché l’ondulazione del getto atlantico che quest’oggi bussa alla porta delle Alpi, sarà molto forte a tal punto da provocare qualche cedimento della cupola anticiclonica, soprattutto sulle regioni settentrionali, ma come vedremo creerà qualche disturbo anche su alcune zone del resto del Paese.

    Maltempo oggi al nord

    Oggi il maltempo di stampo atlantico colpirà le regioni settentrionali e in particolare le regioni di Lombardia e Piemonte saranno quelle che chiuderanno con un maggiore accumulo di pioggia registrato al suolo nell’arco di queste 24h. Risulteranno quindi le zone più colpite, ma entro sera i rovesci arriveranno ad interessare anche il Trentino ed alcune aree del Veneto. Calo delle temperature generale per quanto riguarda il nord, ma anche il resto del Paese.

    Temporali in arrivo sull’Appennino domani

    Temporali estivi sugli Appennini a partire da domani giovedì 22 agosto.

    Nella giornata di domani giovedì 22 le correnti di origine atlantica che stanno interessando i Paesi dell’Europa centrale e quest’oggi anche parte del nord Italia, proveranno un leggero affondo verso sud, che risulterà incisivo ai fini di un peggioramento delle condizioni meteo sui settori appenninici centro-settentrionali. I fenomeni, che saranno accompagnati da attività elettrica, causeranno anche un drastico calo delle temperature, qualora dovessero risultare particolarmente intensi. Il settore dell’Appennino meridionale, a parte qualche rovescio sulle zone interne della Campania, vedrà qualche annuvolamento che risulterà generalmente innocuo.

  • Domani ancora maltempo al nord

    Proprio in virtù di un abbassamento di latitudine delle correnti di origine atlantica che stanno interessando ora i settori centrali europei, le condizioni di tempo brutto proseguiranno ed anzi è previsto un peggioramento ancora più marcato, con il maltempo più generalizzato su tutto il nord Italia, Emilia-Romagna compresa. Quest’ultima infatti oggi sarà una delle poche regioni del nord che a fine giornata risulterà praticamente quasi totalmente all’asciutto.

  • Altrove prosegue il bel tempo, ma con calo delle temperature

    Nelle restanti regioni del centro-sud, eccezion fatta per la dorsale appenninica, il tempo risulterà molto buono e i cieli in prevalenza soleggiati o poco nuvolosi. Tuttavia si registrerà un leggero calo termico, non solo domani ma anche nel corso dei prossimi giorni, proprio in virtù dell’indebolimento dell’Alta pressione.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.