Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 6 Aprile
Scarica la nostra app
Segnala

Tempesta di grandine colpisce Córdoba, Argentina: tetti scoperchiati, alberi abbattuti e animali rimasti vittime dei grossi chicchi di ghiaccio. Video

Argentina, tempesta di grandine si abbatte sulla città di Córdoba danneggiando numerose strutture. Feriti o uccisi numerosi animali

Immagine repertorio: Tempesta di grandine in Argentina. Fonte: Pixabay
1 di 4
  • Tempesta di grandine su Córdoba, Argentina

    Una pesante ondata di maltempo ha interessato nelle ultime 48 ora parte dell’Argentina, dove non sono mancate vere e proprie tempeste di grandine, piogge torrenziali e diversi danni. Una vera e propria tempesta di grandine ha creato danni e disagi in particolare a Córdoba, in Argentina. La tempesta, come si legge su “Alertageo.org”, ha colpito una fascia che va da Colazo fino a El Tío, distruggendo la fauna locale ma non solo.

    Tempesta di grandine in Argentina, numerosi animali feriti o morti

    Ad avere la peggio sono stati gli animali che purtroppo non sono riusciti a mettersi in salvo e al riparo dalla violenza dei chicchi di ghiaccio. Diverse le località colpite i cui danni sono ingenti: tra queste anche Arroyo Cabral e Calchín Oeste. Dalle immagini e dai video catturati dai testimoni e diffusi in rete è possibile vedere intere piantagioni distrutte dalla tempesta, così come animali da fattoria o selvatici rimasti feriti o uccisi dalla tempesta.

    Danneggiati anche diversi edifici

    Non sono stati risparmiati nemmeno gli edifici, alcuni andati gravemente danneggiati, così come le automobili. Diversi gli alberi crollati e gli edifici danneggiati a causa dei chicchi di grandine, anche molto grandi, caduti nel corso della tempesta e che, secondo i testimoni, colpivano come veri proiettili. Il peggio sembra ormai passato ma nel corso delle prossime ore proseguirà la conta dei danni in questa zona dell’Argentina.

  • Maltempo in arrivo anche in Italia

    Anche in Italia fino a qualche ora fa abbiamo avuto diffuso maltempo i primi accenni d’inverno, con temperature in picchiata, temporali e in alcuni casi anche neve abbondante a quote pianeggianti. In queste ore tempo prevalentemente stabile sulla nostra Penisola, con cieli sereni o poco nuvolosi quasi ovunque grazie al rinforzo dell’anticiclone. La pausa non risulterà di lunga durata, una nuova forte ondata di maltempo è prevista già dalla giornata di giovedì 19 dicembre, a causa di una saccatura di origine polare in affondo sul Mediterraneo centro-occidentale. 

  • Il video della tempesta di grandine a Cordoba, in Argentina

    Come detto, molti sono stati i filmati realizzati e le foto che riprendevano l’intenso fenomeno sulla città argentina. Di seguito è riportato un video (Youtube, Josè Vinuela, Ciberperiodismo) che mostra chiaramente la quantità di grandine caduta sulla città argentina nel giro di pochissimo tempo. Buona visione!

  • Tendenza meteo NATALE 2019: le ultime novità

    Noi vi ricordiamo come sempre che potete rimanere sempre a contatto con noi, seguendo tutti i prossimi aggiornamenti sul nostro sito meteo e iscrivendovi anche sul nostro canale Youtube.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: