Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, scatta la zona rossa in un comune del sud Italia: focolaio ad un matrimonio. Ecco cosa sta succedendo

Covid-19, sposo positivo: focolaio ad un matrimonio. Un comune del sud Italia sarà dichiarato zona rossa a breve, screening in corso

Coronavirus, scatta la zona rossa in un comune del sud Italia: focolaio ad un matrimonio. Ecco cosa sta succedendo
Coronavirus, zona rossa in un comune del sud Italia: focolaio ad un matrimonio. Ecco cosa sta succedendo - Foto NewSicilia
1 di 3
  • Coronavirus, Italia quasi tutta bianca ma non mancano le criticità

    Da alcuni giorni l’Italia non è più tutta in zona bianca: la Sicilia, infatti, è entrata in zona gialla. La situazione, dopo il consueto monitoraggio del venerdì, resterà invariata anche la prossima settimana. Esistono, però, delle aree con criticità, dove vengono individuati grossi focolai, dove i contagi sono superiori alla media, dove le ospedalizzazioni stanno raggiungendo soglie elevate: in queste aree si sta ricorrendo a misure più stringenti per contenere la diffusione del virus. Leggi anche Coronavirus, Speranza: “rafforziamo campagna vaccinale o torneranno chiusure e lockdown”. Le dichiarazioni

    Un comune della Calabria verso la zona rossa

    Tra i territori che presto avranno misure restrittive più dure c’è un Comune in provincia di Vibo Valentia, in Calabria: si tratta di Acquaro, che – come riporta Quicosenza.it – si avvia verso la zona rossa. Come spiegato dal sindaco, “il Commissario Straordinario dell’ASP di Vibo Valentia mi ha appena contattato telefonicamente per comunicarmi che Acquaro centro sarà dichiarata zona rossa. Non saranno incluse le frazioni di Piani e Limpidi”. Si attende solo l’ordinanza ufficiale. Leggi anche Coronavirus, obbligo vaccino, frenata dall’Ema: “Solo nel 2023”. Ecco perché

    Individuato focolaio legato ad un matrimonio

    Acquaro è un piccolo comune di poco meno di 2.000 abitanti in provincia di Vibo Valentia: nei giorni scorsi uno sposo è risultato positivo al Coronavirus ed è attualmente in corso uno screening per verificare quante persone presenti al matrimonio sono state contagiate. Otto i positivi emersi dallo screening di venerdì effettuato dall’Asp vibonese. Il Comune intanto ha comunicato la positività di 27 soggetti al tampone molecolare. Leggi anche Coronavirus, in arrivo Decreto super Green Pass con nuovi obblighi: ecco da quando e cosa potrebbe cambiare

    CONTINUA A LEGGERE

  • Le dichiarazioni del sindaco

    Questo il comunicato del sindaco: “Ad essere interessati, lo ricordo, un gruppo di nostri concittadini (tutti vaccinati) partecipanti ad un matrimonio dove è stata accertata la positività dello sposo al Covid-19. Insieme a loro sono stati processati alcuni concittadini che per situazioni pregresse si trovavano in stato di isolamento domiciliare ed erano già in attesa di essere sottoposti a tampone molecolare. Degli 8 casi positivi riscontrati, 4 sono ascrivibili a partecipanti al matrimonio; i rimanenti 4 a situazioni collegabili ad altri focolai già in atto nel nostro comune e per i quali erano state predisposte le opportune contromisure”.

  • Procede lo screening

    Procede, intanto, l’attività di screening: nella giornata di domani saranno effettuati i test sui soggetti presenti al matrimonio in cui è stato individuato il focolaio a causa della positività dello sposo. Le persone non ancora testate sono al momento in stato di isolamento.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia