Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, i numeri del contagio stanno peggiorando nella provincia Autonoma di Bolzano: “Rischio restrizioni”. Le parole di Kompatscher

In alcune zone d'Italia la situazione legata al Covid-19 sta peggiorando, aumentano i positivi: "Rischiamo restrizioni". Le parole del Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano.

Coronavirus, i numeri del contagio stanno peggiorando nella provincia Autonoma di Bolzano: “Rischio restrizioni”. Le parole di Kompatscher
Aumentano i contagi da Covid-19. Fonte foto: pixabay.com
1 di 2
  • Covid-19, tornano ad aumentare i contagi in Italia

    Nelle ultime settimane nel nostro Paese si sta registrando un nuovo incremento dei contagi e in alcune zone sta iniziando a suonare il campanello d’allarme (come vedremo nel prossimo paragrafo). In generale, però, allo stato attuale, la situazione legata alla pressione esercitata sulle strutture ospedaliere resta sotto controllo e questo si deve ai risultati ottenuti sul fronte della campagna vaccinale. Al momento nel nostro Paese risulta vaccinato oltre l’86% della popolazione italiana di età superiore ai 12 anni, ma l’obiettivo del Governo è quello di alzare ulteriormente questa soglia, raggiungendo e, magari, superando, quota 90%: così facendo, infatti, si avrà la possibilità di raggiungere la tanto agognata immunità di gregge. CORONAVIRUS, SILERI ANNUNCIA: FINO A FINE ANNO RESTERÀ L’OBBLIGO DI…”

    Coronavirus, i numeri del contagio stanno peggiorando in alcune zone d’Italia

    Come sottolineato nel paragrafo precedente, dunque, in alcune zone d’Italia la situazione legata al Covid-19 sta peggiorando, con il numero di positivi che ha vissuto un incremento nell’ultimo periodo. Tra le zone che stanno registrando un peggioramento dei dati – come riportato da “Adnkronos.it” – c’è l’Alto Adige. A spiegarlo è stato lo stesso Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher che nel corso di un punto stampa ha dichiarato: “Purtroppo le cifre stanno peggiorando, sono sempre più le infezioni rilevate, abbiamo una situazione correlata a quella della vaccinazione: tasso più basso di vaccinati e tasso più alto di persone che si infettano o che sono ricoverate”.  CORONAVIRUS, SE I CONTAGI DOVESSERO AUMENTARE QUESTE REGIONI RISCHIEREBBERO IL CAMBIO COLORE

    Coronavirus, l’annuncio di Kompatscher: “Rischio restrizioni”

    Nel corso del punto stampa il Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher – come riportato da “Adnkronos.it” – ha evidenziato che lo scenario che si sta vivendo va a confermare ciò che la scienza ci sta dicendo da mesi: “meno vaccinati e più rischio. Noi non possiamo fare altro che continuare a mettere a disposizione tutti i sistemi per potersi vaccinare e speriamo che ci sia la volontà”. Inoltre, il Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano ha sottolineato come l’effetto che potrebbe esserci in conseguenza del peggioramento della situazione epidemiologica è “di cambiare colore e avere restrizioni delle attività”. Infine, Kompatscher ha concluso osservando che la situazione che si sta vivendo nella Provincia Autonoma di Bolzano è analoga a quella di Austria e Germania e proprio l’Austria sta adottando delle misure più restrittive. Nella pagina successiva potrete leggere l’ultimo bollettino diramato dalla Protezione Civile. CORONAVIRUS, REZZA SUL GREEN PASS: “STIAMO VALUTANDO L’IPOTESI DI ESTENDERLO A…”

    CONTINUA A LEGGERE

  • Coronavirus, dati aggiornati in Italia al 2 novembre 2021

    Sulla base dei dati diffusi dalla Protezione Civile nella giornata di ieri, martedì 2 novembre 2021, in Italia i casi di persone attualmente contagiate da Coronavirus risultano essere 84.447. Le persone decedute dall’inizio dell’epidemia sono 132.161 (+41 rispetto a lunedì), mentre i guariti/dimessi 4.561.006 (+2.065). Le persone ricoverate in terapia intensiva, invece, risultano essere 385 (+21). In generale, il totale dei casi è di 4.777.614 (+ 2.834 rispetto a lunedì).

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia