Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 20 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, lockdown solo per i non vaccinati: ecco la nazione in cui è stato varato, cosa succede in Italia?

L'Austria vara il lockdown per non vaccinati, l'esempio sarà seguito anche dall'Italia? Tutti i dettagli sulla situazione Covid-19

Coronavirus, lockdown solo per i non vaccinati: ecco la nazione in cui è stato varato, cosa succede in Italia?
Foto PixaBay
1 di 2
  • L’Austria vara il lockdown solo per non vaccinati, cosa accadrà in Italia? I dettagli

    Il coronavirus continua ad affliggere il mondo intero (dunque anche l’Italia) e la curva epidemiologica globale è tutt’altro che in flessione: i Governi dei vari Paesi mondiali, ognuno a modo suo, sono al lavoro per tentare di arginare la diffusione del contagio e alcuni di essi hanno deciso di affidarsi addirittura al ritorno del lockdown, data l’impennata di casi. In forma un pochino diversa rispetto allo scorso anno, ma pur sempre di restrizioni si tratta. Lo Stato europeo più rigido in questo senso è stata l’Austria che ha varato la zona rossa esclusivamente per i non vaccinati i quali dunque, come riportato da SkyTg24, potranno uscire di casa solo per andare al lavoro, fare la spesa o motivi di salute e necessità o attività motoria individuale. Da quelle parti la situazione è molto seria e si è reso inevitabile attuare questo provvedimento (da domenica prossima fino a data da destinarsi). E in Italia?… IL VICE MINISTRO SILERI SUL GREEN PASS: “ECCO QUANDO POTREBBE ESSERE ELIMINATO”

    La regione che ha detto “sì” all’idea dell’Austria

    C’è una regione in particolare che qualche settimana fa si è detta favorevole a questo provvedimento anche nel nostreo territorio. Si tratta dell’Alto Adige, una delle regioni geograficamente più vicine all’Austria. Aldilà dei dati attuali, l’Assessore Regionale alla Sanità Thomas Widmann si è dichiarato a prescindere favorevole all’idea austriaca: “Non possiamo rischiare una nuova crisi pandemica per chi non si vaccina – ha dichiarato – i numeri parlano chiaro, chi finisce in ospedale è sempre un non vaccinato. Vaglieremo quindi la possibilità di introdurre restrizioni soltanto per le persone non vaccinate”. Chissà se l’Alto Adige sarà (o sarebbe) l’unica regione a muoversi in questo modo o se sarà da esempio per altre regioni… SUPER GREEN PASS PER VACCINATI E GUARITI: TUTTI I DETTAGLI E COME FUNZIONA

    Il bollettino di giovedì 11 novembre 2021

    Sono 8.569 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 7.891), a fronte di 595.812 tamponi giornalieri effettuati (ieri 487.618). La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi è all’1,4% (ieri era all’1,6%). Sono 67 le vittime registrate in un giorno, con alcuni ricalcoli. Le terapie intensive sono 422 (-1), con 37 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. È questo il quadro che emerge dal bollettino del Ministero della Salute dell’11 novembre sulla situazione coronavirus in Italia.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale YouTube, al quale vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia