Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Ecco dove si sta diffondendo la variante Lambda e perché è più pericolosa

La variante Lambda è più pericolosa? Ecco dove si sta diffondendo adesso nel mondo

Ecco dove si sta diffondendo la variante Lambda e perché è più pericolosa
Covid e farmaci antivirali: il farmacologo boccia l'Ivermectina, ecco per quale motivo - Foto Pixabay
1 di 3
  • Ecco dove si sta diffondendo la variante Lambda e perché è più pericolosa

    Alcune varianti del Covid-19 preoccupano in maniera maggore gli esperti. La variante Lambda è caratterizzata da una maggiore contagiosità e da una superiore resistenza agli anticorpi neutralizzanti dei vaccini. Vediamo dove è diffusa. Il Covid-19 muta replicandosi e diffondendosi. Ad oggi l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha classificato quattro varianti più pericolose: quella l’Alfa (ex inglese), la Beta (ex sudafricana), la Gamma (ex brasiliana) e la Delta (ex seconda indiana). Leggi anche: Coronavirus, l’annuncio di Locatelli: ‘Terza dose per chi ha sistema immunitario alterato’

    La variante Lambda

    L’OMS riconosce anche diverse varianti per le quali non sono state ancora “certificate” determinate caratteristiche ma che guidano comunque nuovi focolai. Quella che preoccupa di più gli esperti è la variante Lambda o C.37. E’ stata scoperta per la prima volta in Perù a dicembre 2020 e classificata come VOI dall’OMS a giugno di quest’anno, come riporta Fanpage.it. Vediamo dove si sta diffondendo e perché è ritenuta così pericolosa. Leggi anche: Green Pass, c’è l’annuncio del Viminale: ecco cosa cambia

    Dove si sta diffondendo?

    In base alle informazioni caricate sulla banca dati internazionale GISAID, nel mondo sono stati registrati circa quattromila casi di variante Lambda. La maggior parte di questi casi sono concentrati nel Paesi del Sud America. Al primo posto c’è il Cile, con 1.268 infetti totali, al secondo c’è proprio il Perù, con 897 casi. Al terzo posto ci sono gli Stati Uniti con 841 casi. L’Italia è al quattordicesimo posto nella classifica mondiale, con soli 13 casi individuati, di cui soltanto uno nell’ultimo mese. Leggi anche Green Pass, obbligo per docenti e stipendio sospeso dopo il quinto giorno di assenza: ecco le regole

    CONTINUA A LEGGERE

  • Perchè è pericolosa?

    La variante Lambda è piuttosto insidiosa, essendo caratterizzata da una maggiore contagiosità e una superiore resistenza agli anticorpi. Secondo la ricerca “Reduced neutralizing activity of post-SARS-CoV-2 vaccination serum against variants B.1.617.2, B.1.351, B.1.1.7+E484K and a sub-variant of C.37” pubblicata su MedrXiv da scienziati di New York, la variante Lambda risulta quella con la maggiore capacità di ridurre l’efficacia neutralizzante degli anticorpi indotti dai vaccini a RNA messaggero, ovvero quelli di Pfizer e Moderna.

  • Diffusione limitata

    La variante Lambda rappresenta sicuramente una minaccia da monitorare, tuttavia al momento la sua diffusione limitata e in decrescita non rappresenta particolari preoccupazioni a livello globale. L’OMS non l’ha ancora inserita nell’elenco delle varianti più pericolose.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia