Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 27 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Green Pass, sarà obbligatorio per tutti i lavoratori pubblici e privati. Ecco quando si partirà

Green Pass, l'intenzione del Governo è chiara: obbligo per tutti i lavoratori pubblici e privati. Oggi l'incontro coi sindacati, già domani il decreto. Quando si partirà?

Green Pass, sarà obbligatorio per tutti i lavoratori pubblici e privati. Ecco quando si partirà
Green Pass, sarà obbligatorio per tutti i lavoratori pubblici e privati. Ecco quando si partirà - Foto Pixabay
1 di 3
  • Green Pass, si va verso l’estensione dell’obbligo

    Il Green Pass, certificazione verde che attesta l’avvenuta vaccinazione contro il Coronavirus, l’esito negativo del tampone o la guarigione dall’infezione, è obbligatorio in Italia da diverse settimane per l’accesso a determinati luoghi ed eventi: l’intenzione, in vista dell’autunno che potrebbe provocare un nuovo aumento dei contagi, è quello di estenderne ulteriormente l’utilizzo. Se ne sta discutendo proprio in queste ore. Leggi anche Covid, già scoppiano i primi casi a scuola, ci sono 8 classi in Dad al Nord

    Oggi l’incontro tra Draghi e i sindacati

    Il Governo, a quanto pare, ha già deciso: il Green Pass sarà obbligatorio anche per i lavoratori del settore pubblico e del settore privato. Il Presidente del Consiglio Mario Draghi, come riporta Adnkronos.com, ha convocato i sindacati nel pomeriggio, alle 16:30, a Palazzo Chigi in vista dell’atteso Consiglio dei ministri di domani: si discuterà proprio dell’estensione del certificato verde, che ancora trova qualche resistenza. Leggi anche Covid, in aumento i contagi tra operatori sanitari nonostante la vaccinazione

    Gelmini: “Si va verso l’obbligo per lavoratori pubblici e privati”

    Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie, ai microfoni di Radio Rai ha fatto sapere che “il Governo è pronto ad accelerare. Abbiamo intrapreso una strada chiara, il Consiglio dei ministri di domani sarà sicuramente un momento importante. Si va verso l’obbligo del certificato verde non solo per i lavoratori del pubblico impiego ma anche per quelli del settore privato. Solo immunizzando la stragrande maggioranza della popolazione possiamo contenere i contagi. Il vaccino è l’unica arma che abbiamo contro il Covid”. Leggi anche Variante Mu e diffusione, Pregliasco: ‘Andranno aggiornati i vaccini’

    CONTINUA A LEGGERE

  • La conferma di Andrea Orlando

    Un’estensione dell’obbligo di Green Pass sicuramente ci sarà: è quanto confermato anche da Andrea Orlando, ministro del Lavoro. “Quali saranno le modalità, quali saranno i tempi lo discuteremo nelle prossime ore. Ma mi pare che la linea che avevamo definito all’inizio vada avanti ed è quella di un’estensione del Green Pass come strumento migliore per evitare chiusure”.

  • Decreto in arrivo, si partirà da metà ottobre?

    La strada, insomma, è ormai tracciata: l’obbligo di Green Pass sarà esteso a tutti i lavoratori pubblici e privati. Ci sono ancora alcuni nodi da sciogliere, dei punti da chiarire, ma già domani potrebbe arrivare il decreto (probabilmente ci sarà un primo decreto per la pubblica amministrazione e un altro successivamente per le aziende private). Il provvedimento dovrebbe poi entrare in vigore da metà ottobre, compatibilmente con la possibilità di permettere a tutti coloro che non si sono ancora vaccinati di vaccinarsi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia