Lunedì 19 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

Importante: se il tuo corpo in questo momento è infestato di tossine, compariranno tutti questi sintomi. La lista

Tutti questi sintomi ti permettono di capire che il tuo corpo ha un eccesso di tossine. Ecco quali sono e cosa fare per liberarsene

Corpo pieno di tossine: ecco i sintomi che aiutano a capirlo. Fonte: brightside.me
1 di 3
  • Corpo pieno di tossine

    Molto spesso tendiamo a mangiare abbondantemente e spesso fuori orario, più volte nel corso del giorno. Una cattiva alimentazione potrebbe essere anche alla base dell’aumento delle tossine all’interno del nostro corpo ed è importantissimo capire quando arriva il momento di disintossicarsi. Come riportato da BrightSide.me” esistono una serie di sintomi che indicano un sovraccaricamento di tossine nel nostro corpo e che ci devono suonare come un campanello d’allarme.

    Sintomi principali

    Esistono dei sintomi, stando a quanto riportato da Brightside.me in grado di farci capire chiaramente che il nostro corpo è invaso da tossine, vediamo quali sono. Stitichezza: problemi che si manifestano per più giorni e difficoltà di andare in bagno in maniera regolare. VertiginiSe si hanno le vertigini, confusione e mancanza di concentramento, le tossine potrebbero essere in eccesso. Dolori muscolari e articolari: queste tossine causano una serie di reazioni che tendono gradualmente ad asciugare le vitamine e i minerali essenziali di cui il corpo ha bisogno. Imperfezioni che compaiono sulla pelle: la pelle è il rivestimento esterno del nostro corpo ed è spesso esposta all’inquinamento o all’utilizzazione di cattivi prodotti o sostanze chimiche che a lungo andare determinerebbero dei danni più o meno gravi (Fonte:Brightside.me).

  • Altri evidenti segnali

    Secondo quanto riportato da Brightside.me ci sarebbero anche altri sintomi importanti. Unghie fragili e non belle: andrebbero trattate appositamente e utilizzate specifiche pomate. Difficoltà nel dormire: l’insonnia può portare a gravi problemi di salute e questo potrebbe essere dovuto anche a un sovraccaricamento di tossine nel corpo. Alito di cattivo odore: generalmente si verifica quando il tuo apparato digerente deve lottare per digerire tutto ciò che mangi. Questo non è semplice e molto spesso alcuni alimenti risultano difficilmente digeribili dal nostro organismo. Molto importante come detto risulta l’alimentazione e conoscere anche i limiti e i bisogni del nostro organismo. Tutti questi sintomi che abbiamo elencato potrebbero dare un suggerimento ed evidenziare un’infestazione di tossine. Si tratta di sintomi che non per forza devono essere presenti tutti assieme. Anche la presenza di qualcuno di questi può indicare un eccesso di tossine nel corpo.

  • Cosa fare per risolvere il problema

    In presenza di questi sintomi è bene fare qualcosa e reagire. Ma cosa è opportuno fare in questi casi? Come riportato da “tuttasalute.net” è bene eliminare tutti gli alimenti industriali che solitamente si assumono nel corso della giornata e adottare un regime alimentare sano, caratterizzato dall’utilizzazione di molta frutta e verdura. Altro consiglio utile e fondamentale è quello di eliminare tutto il fumo oltre agli alcolici e cercare di depurare l’organismo. (Fonte:tuttasalute.net)

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.