Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Malaria, approvato il primo vaccino al mondo da parte dell’Oms 

L'Oms ha approvato il primo vaccino al mondo contro la malaria, ecco tutti i dettagli

Malaria, approvato il primo vaccino al mondo da parte dell’Oms 
Malaria, approvato il primo vaccino al mondo da parte dell'Oms, ecco tutti i dettagli (Foto Pixabay)
1 di 2
  • Malaria, approvato il primo vaccino al mondo da parte dell’Oms, ecco tutti i dettagli

    L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha approvato il primo vaccino al mondo contro la malaria. L’Oms ha raccomandato l’uso diffuso di un vaccino contro la malaria tra i bambini in Africa e in altre aree ad alta trasmissione della malaria, una svolta nella lunga lotta contro la malattia mortale. La malaria è una malattia causata da parassiti che esiste da migliaia di anni e si trasmette principalmente attraverso le punture di zanzara. Uccide più di 400.000 persone in tutto il mondo ogni anno, principalmente nell’Africa sub-sahariana. Più di 260.000 bambini sotto i 5 anni muoiono ogni anno di malaria, come riporta sciencealert.com. Leggi anche: Dieta a basso contenuto di carboidrati: secondo una ricerca fa bene al cuore

    Il vaccino

    La strada per un vaccino efficace contro la malaria è stata lunga, con molti vaccini che mostrano solo un’efficacia modesta, secondo quanto riportato in precedenza da Live Science. Il vaccino approvato dall’OMS – chiamato RTS, S o Mosquirix – è in lavorazione da più di 30 anni e lavora per innescare il sistema immunitario contro il Plasmodium falciparum, il parassita della malaria più mortale e il più comune in Africa. È il primo vaccino a completare studi clinici su larga scala e a dimostrare che può ridurre significativamente la malaria, inclusa la malaria potenzialmente letale, nei bambini piccoli in Africa, secondo l’OMS. È anche il primo vaccino sviluppato contro qualsiasi malattia causata da un parassita, secondo il New York Times. Leggi anche: Vino rosso, scoperti gli incredibili effetti sulla nostra sfera psichica

    Momento storico

    “Questo è un momento storico. Il tanto atteso vaccino contro la malaria per i bambini è una svolta per la scienza, la salute dei bambini e il controllo della malaria“, ha dichiarato mercoledì il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’OMS. .In studi clinici su larga scala, il vaccino, sviluppato dalla società sanitaria britannica GlaxoSmithKline, ha prevenuto circa 4 casi su 10 di malaria – un’efficacia del 39% – per un periodo di quattro anni, nei bambini che hanno ricevuto le quattro dosi, secondo l’OMS . Il vaccino ha prevenuto 3 casi su 10 – un’efficacia del 29% – di malaria grave. A seguito dei risultati degli studi clinici, l’OMS ha raccomandato che il vaccino fosse sperimentato in aree selezionate in Ghana, Kenya e Malawi. Da leggere anche Una febbre misteriosa ha ucciso 24 bambini in pochi giorni in India

    CONTINUA A LEGGERE

  • La somministrazione

    Il vaccino, che viene somministrato in quattro dosi ai bambini a partire dai cinque mesi di età, si è dimostrato sicuro e ha portato a una riduzione del 30% dei casi mortali di malaria grave, anche se distribuito in aree che utilizzavano ampiamente reti trattate con insetticida e dove c’è un buon accesso al trattamento. Attualmente, la malaria nelle aree ad alta trasmissione è controllata principalmente spruzzando insetticidi nelle case una o due volte l’anno o dormendo sotto zanzariere trattate con insetticida. Altri candidati al vaccino contro la malaria sono attualmente in fase di sperimentazione. Uno di questi vaccini, sviluppato da ricercatori dell’Università di Oxford, ha mostrato un’efficacia del 77% nei primi studi clinici, l’unico vaccino contro la malaria a superare l’obiettivo dell’OMS di raggiungere almeno il 75% di efficacia entro il 2030, secondo quanto riportato da Live Science. Secondo The Guardian, ora stanno iniziando sperimentazioni su larga scala su quel vaccino.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia