Questi cibi vi aiutano a combattere contro il caldo eccessivo

Pubblicato da Marco Antonio Tringali

Gli alimenti che reintegrano i minerali e aiutano a combattere il caldo

Segnala
Caldo, come combatterlo col ciboAlcuni rimedi alimentari contro il caldo - Foto Pixabay
  • Col caldo arrivano anche stanchezza e spossatezza

    Le temperature si alzano, l’estate è ormai alle porte: gli effetti sul nostro corpo sono innumerevoli. Stanchezza, spossatezza, astenia, mancanza di energia: il caldo è arrivato all’improvviso e il nostro corpo, come si legge su AdnKronos, prova ad adattarsi. Cala la pressione, tramite il sudore si perdono acqua e minerali: è così che arriva l’astenia.

    Carenza di minerali o di zucchero?

    È importante, però, non confondere questi sintomi con una carenza di zuccheri: a mancare, come spiega Sara Farnetti, specialista di medicina interna e nutrizione, sono i minerali. È per questo che si può ricorrere a qualche aggiustamento della dieta per difendersi dal caldo eccessivo.

    Gli alimenti consigliati contro il caldo

    Alcuni alimenti sono più efficaci di altri nel combattere il caldo: tra questi troviamo ciliegie, olive, cetrioli o la caprese. Quest’ultima non proprio amica della linea ma, in questo periodo, utile per ricaricarsi di minerali, calcio e acqua. Questi suggerimenti, però, sono indicati contro l’astenia dal caldo in persone che non hanno problemi organici o soffrono di ipertensione.

  • Contro l’astenia alcuni cibi di stagione

    Ci sono alcuni cibi di stagione che aiutano a sostenere il tono pressorio, reidratare e contrastare l’astenia. Tra questi troviamo i capperi, che aiutano a stabilizzare la pressione, sono ricchi di antiossidanti, calcio, magnesio e sodio. Consigliati anche i pomodori, fa sapere l’esperta. La caprese va bene in estate ma non è consigliata a chi sta a dieta o è iperteso. Altro alimento consigliato sono gli asparagi: rimineralizzanti, ricchi di acido folico. Si possono mangiare le punte crude in insalata o saltate in padella. 

  • Il gelato è sconsigliato

    E tra i cibi sconsigliati? Senza dubbio c’è da evitare il gelato, ricco di zuccheri. Possiamo sostituirlo con 20 grammi di formaggio stagionato. È bene utilizzare spesso basilica, salvia e timo, ricchi di minerali e polifenoli. Via libera invece alla frutta di stagione: ciliegie, cocomero, melone e pesca, ma senza esagerare. Possiamo invece esagerare con cetriolo, sedano e carota. E per quanto riguarda l’acqua, invece, è importante bere frazionando le quantità e senza picchi ma con una certa regolarità. 

Iscriviti alla nostra newsletter

Marco Antonio Tringali

Chitarrista per hobby, coltivo da anni la passione per la scrittura e per i social network. La ricerca della verità, purchè animata da onestà intellettuale, è una delle mie sfide. Scrivo da diversi anni per alcuni siti di informazione che mi danno l'opportunità di dare sfogo alla mia grande passione innata per il giornalismo. Amo scrivere di politica, economia (adoro i testi di Stigliz e i saggi di Rampini), salute, attualità e sport. Spero di poterne fare un mestiere in grado di darmi stabilità e certezze. L'idea che ho della vita la condenso in una metafora tratta dal volley: se la vita ti pone davanti ad un muro, affrontalo con le mani alzate...

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter