Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Trovate tracce di ossido di etilene: ritirati lotto di un famosissimo integratore

Allerta alimentare, ritirati lotti di un noto integratore: i dettagli

Trovate tracce di ossido di etilene: ritirati lotto di un famosissimo integratore
Allerta alimentare, ritirati lotti di un noto integratore (Foto: Pixabay)
1 di 2
  • Richiamo alimentare per l’integratore Polase: ecco i dettagli

    I supermercati della catena Bennet recentemente hanno richiamato alcune confezioni di Polase poiché contenenti tracce di ossido di etilene, un gas incolore utilizzato nelle industrie alimentari per disinfettare le confezioni e a sterilizzarle. I richiami che nell’ultimo periodo hanno interessato alimenti contenenti ossido di etilene sono parecchi, ecco perchè la situazione si sta facendo sempre più preoccupante. Questa volta i supermercati Bennet stanno ritirando dai loro scaffali le confezioni di Polase Difesa Inverno prodotte dall’azienda GSK Consumer Healthcare S.r.l. da 14 o 28 bustine e appartenenti ai lotti di produzione GU239 e GU238 con scadenza il 30/06/2023 e il lotto DT256 con scadenza dichiarata sulle confezioni del 30/04/2023. Lo stabilimento di produzione di queste confezioni è quello di via Ariosto n°50/60 nel comune di Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano della la ditta S.I.I.T. S.r.l. Da leggere anche Allerta alimentare, ritirato lotto di robiola

    Cosa fare se ho acquistato il lotto della confezione di Polase che è stato ritirato

    Chi ha comperato di recente il Polase Difesa Inverno in bustine da 14 grammi ciascuna, dovrebbe verificare se il lotto di produzione equivale a quelli interessati dal richiamo alimentare. Qualora i numeri dovessero coincidere è possibile riportare presso il punto vendita dove è stato effettuato l’acquisto per richiederne il rimborso. Il richiamo riguarda esclusivamente i lotti GU239, GU238 e DT256, non qualsiasi confezione del prodotto in questione. L’azienda produttrice ha affermato che tutte e confezioni con lotto differente sono sicure e possono essere assunte senza alcun rischio per la salute.

    Consultare il medico in caso di assunzione

    Chi dovesse avere già utilizzato le bustine di Polase Difesa Inverno dovrebbe contattare il proprio medico di fiducia perché l’assunzione di questo gas incolore e inodore, se in grande quantità, potrebbe avere seri ripercussioni sulla salute. L’integratore alimentare Polase Difesa Inverno è indicato durante i mesi più freddi per fornire all’organismo i nutrienti necessari per contrastare i malanni stagionali. CONTINUA A LEGGERE..

  • Polase Difesa Inverno

    Assumendo regolarmente questo integratore il proprio corpo riesce a combattere meglio l’attacco di virus e batteri che provocano influenza e raffreddore. Il richiamo alimentare dell’integratore Polase non deve indurre in alcun modo i consumatori a evitarne l’uso poiché si tratta solo di un episodio isolato e non riguarda l’intera produzione.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Antonio Tringali

Coltivo da anni la passione per la scrittura e per i social network. La ricerca della verità, purchè animata da onestà intellettuale, è una delle mie sfide. Scrivo da diversi anni per importanti siti di informazione che mi danno l'opportunità di dare sfogo alla mia passione innata per il giornalismo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia